Elezioni a Savignano, Giovannini (centrosinistra): "Inutile lanciare promesse fantascientifiche"

Filippo Giovannini, candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative a Savignano, interviene sul dibattito apertosi in questi giorni sul tema della salute.

"Cambiare passo significa non fare promesse irrealizzabili, ma incidere davvero sulle cose che si possono cambiare. Per questo se parliamo di salute le priorità sono mettere in atto una viabilità alternativa alla via Emilia e interrare l'elettrodotto. L'inquinamento dell'aria, acustico ed elettromagnetico, infatti - causati i primi dal traffico veicolare lungo la via Emilia, che dal primo gennaio scorso ad oggi ha visto superati per ben 25 giorni i livelli massimi di PM10 consentiti (3° valore più alto registrato in Emilia-Romagna), e quello elettromagnetico dall'elettrodotto dell'alta tensione che attraversa l'abitato di Savignano  rappresentano temi a cui la prossima amministrazione deve dare la massima priorità". Interviene così Filippo Giovannini, candidato sindaco del centrosinistra alle prossime elezioni amministrative a Savignano, sul dibattito apertosi in questi giorni sul tema della salute.

«Occorre mettere in chiaro - spiega Giovannini - che in gioco c'è il benessere dei Savignanesi. Per questo, oltre a ribadire che l'H12 è attualmente un servizio deficitario e che dobbiamo batterci per mantenere il primo intervento, le nostre proposte in tema di salute, concrete e realizzabili, sono: l'attuazione e la costruzione della viabilità alternativa alla via Emilia, già prevista dal nuovo PSC, ed un confronto immediato e serrato con il Ministero delle Infrastrutture per l'interramento dell'elettrodotto». «Su questo ci batteremo - conclude Giovannini - per ottenere risultati a breve e a lungo termine. La battaglia per la salute dei Savignanesi deve partire da una visione strategica a 360° della città».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento