Politica

Giovani Democratici: "Forte dissenso al rinnovo dei finanziamenti alla Guardia costiera libica"

"Esprimiamo il nostro convinto dissenso al via libera dato dal Parlamento, con i voti anche del Partito Democratico"

"Esprimiamo il nostro convinto dissenso al via libera dato dal Parlamento, con i voti anche del Partito Democratico, al rinnovo dei finanziamenti alla Guardia Costiera Libica". Così i Giovani Democratici di Cesena.

"Qualche anno fa avremmo potuto fare finta di non sapere. Oggi no. Oggi sappiamo che finanziare la Guardia Costiera Libica significa finanziare il traffico di esseri umani, gli stupri, le torture e gli omicidi. Riteniamo vergognoso che il nostro Partito, in Parlamento, abbia cambiato idea, sconfessando il parere assunto a maggioranza durante l'ultima Assemblea Nazionale. Questo voto equivale ad un tradimento. Un tradimento nei confronti dei militanti e dei valori sui quali si fonda il PD. Riteniamo quindi sia necessario un radicale cambio di marcia. Continuiamo a chiedere l'abolizione dei Decreti Sicurezza e della Legge Bossi-Fini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani Democratici: "Forte dissenso al rinnovo dei finanziamenti alla Guardia costiera libica"

CesenaToday è in caricamento