menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un albero segnato per l'abbattimento

Un albero segnato per l'abbattimento

Giardino Serravalle, Fabbri (Cesena in Comune) difende i pioppi: "Non abbatterli"

Il candidato sindaco di Cesena in Comune, si schiera contro la decisione di abbattere i preziosi alberi

Davide Fabbri, candidato sindaco di "Cesena in Comune" chiama a raccolta i cittadini in una campagna contro l'abbattimento dei pioppi presenti all'interno del Giardino Serravalle.

"Occorre rivedere al più presto la decisione presa dall'amministrazione comunale - esordisce Fabbri - è ingiustificato e controproducente l'abbattimento delle alberature presenti all'interno del Giardino Serravalle di Cesena. Eventuali alberature ammalorate, possono essere attentamente curate e salvaguardate. Non uccise attraverso l'abbattimento". 

"La scelta dell'Amministrazione comunale - secondo il candidato di Cesena in Comune - va  contro i principi di tutela ambientale, paesaggistica e naturalistica del territorio, essenziale soprattutto in ambito urbano; la proposta comunale prevede l'abbattimento dei pioppi esistenti presenti all'interno del Giardino Serravalle di Cesena e la loro sostituzione con alberi di peri"

Fabbri punta molto sulla difesa del verde pubblico, nella sua campagna elettorale. "Da ecologista convinto, - dettaglia - credo che sia importante preservare gli alberi nei pochi parchi cittadini presenti a Cesena ,uno di questi è il Giardino Serravalle, affinchè gli abitanti possano godere di una migliore qualità della vita e attenuare gli svantaggi di non vivere in ambienti naturali. Gli alberi apportano benefici all’ambiente urbano ed ai suoi abitanti, poichè migliorano la qualità dell’aria e riducono attivamente l’inquinamento atmosferico, senza i quali sarebbe quasi impossibile viverci".

La replica del sindaco: "Verde pubblico è nostra priorità"

"Non meno importante - evidenzia Fabbri - "il fattore estetico e psicologico, che si frappone al freddo cemento degli edifici, anch’esso contribuisce a migliorare il benessere dei cittadini. Per questo gli alberi nelle città vanno rispettati, curati, manutenuti, esattamente come ogni altro elemento. Non abbattuti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento