Politica

Gelate, Italia Viva: Incentivi 'attivi' oltre ai rimborsi per l’agricoltura"

Per questo immediatamente si è attivata Italia Viva, raccogliendo l'appello di molte imprese locali del comparto e attivandosi nei confronti dei propri parlamentari e del Governo

Il ritorno di freddo con temperature invernali ha provocato ulteriori danni alle produzioni ortofrutticole. Per questo immediatamente si è attivata Italia Viva, raccogliendo l'appello di molte imprese locali del comparto e attivandosi nei confronti dei propri parlamentari e del Governo. "Le gelate hanno trovato le piante in una fase fenologica avanzata e quindi molto suscettibile a danni - affermano Tommaso Pirini, coordinatore provinciale di Italia Viva Forlì-Cesena e l'esperto delle tematiche agroalimentari, Stefano Foschi -. In tutto l'areale frutticolo emiliano-romagnolo si stanno quantificando perdite ingenti su specie di primaria importanza come pesco, albicocco, actinidia e vite, oltre che su susino e ciliegio. L’accaduto è aggravato dal fatto che nella scorsa annata si evidenziò una situazione molto simile".

"Se da un lato appare giusta e ovvia la richiesta di uno stato di calamità naturale per rimborsare gli agricoltori - proseguono -, dall'altro il mondo produttivo e commerciale si deve interrogare sugli investimenti necessari per mantenere le produzioni anche in condizioni avverse; sono disponibili di fatto mezzi di protezione "attiva" verso le gelate, tipo coperture plastiche e impianti antibrina sopra e sottochioma".

Italia Viva Cesena ritiene fondamentale "mantenere le produzioni sui territori vocati a tale scopo, come il nostro, con la relativa operatività di tutto l'indotto, per cui sollecitiamo la costituzione di tavoli operativi che vedano coinvolti i produttori, le rappresentanze sindacali, la parte commerciale e i consorzi di bonifica, direttamente coinvolti in quanto enti di gestione delle risorse idriche. Lo scopo è quello di promuovere investimenti necessari, per contrastare fenomeni climatici impattanti, e mantenere sul territorio il polo produttivo che da fine '800 è un vanto per la nostra economia locale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelate, Italia Viva: Incentivi 'attivi' oltre ai rimborsi per l’agricoltura"

CesenaToday è in caricamento