Gambettola, Roberto Sanulli si candida alle primarie del centrosinistra

Roberto Sanulli, attuale assessore ai lavori pubblici del comune di Gambettola, la propria candidatura alle primarie per la scelta del candidato sindaco di centro sinistra a Gambettola, in programma il 2 marzo prossimo.

Roberto Sanulli, attuale assessore ai lavori pubblici del comune di Gambettola, la propria candidatura alle primarie per la scelta del candidato sindaco di centro sinistra a Gambettola, in programma il 2 marzo prossimo.
 

“La scelta di candidarmi a sindaco della mia città”, spiega Sanulli, “è senz’altro determinata dall’esperienza maturata in questi cinque anni come assessore ai lavori pubblici e allo sport. Un’ esperienza che reputo impegnativa ma allo stesso tempo entusiasmante ed intensa perché mi ha permesso di mettermi a disposizione della collettività, di occuparmi da vicino e nel concreto dei problemi della mia città e di comprendere ciò che sta a cuore alla comunità gambettolese”. Forte di questa esperienza e rispondendo alle diverse e più sollecitazioni giunte, non solo dal proprio partito, ma anche dalla società civile, Roberto Sanulli, che è anche responsabile di Cna Cesena, conferma quindi la propria disponibilità a impegnarsi nuovamente e più di prima per la propria città.
 

Intorno a lui, e soprattutto insieme a lui (#insieme, per fare è lo slogan che accompagna la sua candidatura) è già sorto un comitato di sostenitori: “più che un comitato, una vera e propria squadra su cui posso contare. Si tratta di un gruppo di 24 persone (Claudio Angeli, Matteo Bacchi, Ramona Baiardi, Ruggero Biguzzi, Maria Letizia Bisacchi, Valentina Bonoli, Valentina Boschetti, Luca Bussandri, Claudio Canducci, Luca De Carli, Anna Della Chiesa, Alfio Domenichini, Iader Garavina, Marina Paci, Giulio Pascucci, Marcello Pirini, Davide Ricci, Rosalba Ricci, Sara Sacchetti, Silvia Sacchetti, Paolo Screpis, Giuseppe Valentini, Daniele Zoffoli, Giulia Zoffoli): donne e uomini, giovani, volontari impegnati nelle associazioni, studenti, imprenditori, che so condividere il mio stesso spirito di collaborazione e di gioco di squadra leale e trasparente e che, ne sono certo, porteranno energie nuove, spunti e idee preziosissimi”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Grazie al contributo di queste persone, e di tutti coloro che vorranno farsi coinvolgere in questo percorso, che rappresentano uno spaccato di quella che è la nostra ricca e variegata società gambettolese”, continua Sanulli, “lavorerò per consolidare quanto già di buono ha fatto questa amministrazione, e le precedenti: un bilancio comunale sano (raro caso in questi tempi difficili per gli Enti locali, per i piccoli comuni in particolare), interventi infrastrutturali per garantire vivibilità e sicurezza del territorio, sostegno alle nostre attività imprenditoriali e alle realtà che rendono viva e solidale la nostra Gambettola, ossia tutto l’associazionismo, da quello culturale, a quello sociale, e sportivo”. “Ma amministrare significa soprattutto creare le migliori condizioni perché tutti i cittadini possano realizzare la propria personalità e dispiegare le proprie potenzialità. Per questo il mio impegno amministrativo e politico sarà anche a sostegno di tematiche quali il lavoro, le opportunità per tutti, la solidarietà e la responsabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento