Gambettola, Emiliano Paesani (Lista Civica): "In bilancio 70mila euro provenienti dai velox"

Il consigliere esprime perplessità e preoccupazione in riferimento alla scelta dell’amministrazione

“Ancora una volta sembra che l’Autovelox soddisfi la sola necessità di rimpinguare le casse del Comune. La scelta dell’amministrazione comunale è infatti quella di mettere in bilancio un aumento di 70.000 euro, derivante da multe con Velox da qui a Natale". A riferire la modifica, apportata dall'amministrazione a fine agosto, è il consigliere di opposizione Emiliano Paesani (Lista Civica): "Tutto questo succede a Gambettola, dove pare che la giunta Bisacchi abbia deciso di aumentare da un giorno all'altro le entrate Velox di ben 70.000 euro"

Il consigliere esprime "perplessità e preoccupazione in riferimento alla scelta dell’amministrazione. È la sicurezza del cittadino il ruolo della Polizia Locale e temo che questo ruolo possa essere snaturato dall’obiettivo dei 70.000 euro da far entrare nelle casse comunali attraverso i Velox". "La Municipale sarà costretta a raddoppiare i controlli fino all’incasso previsto - aggiunge Paesani -. La Polizia Locale dovrebbe essere impiegata per, contrastare i furti, reati predatori e mantenere l’ordine, in un contatto diretto e positivo con il cittadino. Certo le strade vanno presidiate, ma con più pattuglie e il primo interesse è la sicurezza dei cittadini che circolano in queste strade e che le abitano, non l’incasso economico.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, ci spiega che “con questa scelta, nelle casse del Comune resteranno solamente 35.000 euro dei 70.000 previsti, in quanto, per le multe fatte su strade provinciali, è obbligatorio versare il 50% dell'incasso alla provincia.”
Speriamo di essere smentiti, conclude Paesani, ma pare proprio che "Il lupo perda il pelo ma non il vizio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento