Galleria di Montecoronaro, ditta fallita e lavori bloccati da mesi: il caso finisce in Regione

A chiederlo in un’interrogazione depositata in assemblea legislativa è il consigliere regionale Lia Montalti, capogruppo Pd in Commissione Territorio Ambiente e Mobilità

"Quando verranno ripresi i lavori per la galleria di Montecoronaro? Cosa si può fare per mettere fine al più presto i disagi di quei cittadini e lavoratori che usufruiscono quotidianamente di quel tratto di E45?” A chiederlo in un’interrogazione depositata in assemblea legislativa è il consigliere regionale Lia Montalti, capogruppo Pd in Commissione Territorio Ambiente e Mobilità.

"I lavori per l’ammodernamento e la riqualificazione della galleria di Montecoronaro di Verghereto, fondamentali per migliorare la sicurezza e la viabilità di quel tratto, sono fermi da febbraio. La ditta vincitrice dell’appalto - sottolinea l'esponente dem - è fallita dopo poco aver iniziato i lavori, lasciando una situazione problematica e il tunnel sud chiuso al traffico”.

"La galleria è ad 800 metri sul livello del mare, ed è il punto più alto di tutta l’E45. Con l’arrivo dell’inverno, e con gli automobilisti costretti a viaggiare a doppio senso di marcia la situazione della viabilità e della sicurezza non potrà che peggiorare. Per riattivare i lavori l’Anas è ora in attesa di riavere la copertura finanziaria anticipata all’impresa oggetto di procedura fallimentare. Con la mia interrogazione - conclude Montalti - chiedo alla Regione di attivarsi con urgenza con Anas per sollecitare e velocizzare al più presto la ripresa dei lavori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento