Politica

Fratelli d'Italia: "Noi unica alternativa al Pd, Cambiamo da sola vale l'1,6%. Andrea Rossi bocciato dai cesenati"

Luca Lucarelli: "Cambiamo ha scelto di correre da sola dimostrando, alla prova dei fatti, quanto vale davvero: appena l’1,6% che le è valso l’ingresso in consiglio comunale del solo il candidato sindaco Giangrandi"

“Stupisce leggere che Andrea Rossi sentirà la mancanza del Consiglio Comunale visto che è stato il maggior assenteista in consiglio comunale. Ma ancora di più stupisce il coraggio di dare lezioni alla coalizione di Centrodestra che lo ha sostenuto 5 anni fa, considerato il misero raccolto della sua lista civica e le sue 37 preferenze: nella precedente tornata elettorale Cambiamo ha evidentemente drenato voti dalla coalizione di centrodestra che l’aveva accolto ma questa volta, alla prova dei fatti, la lista civica ha dimostrato di non saper cattutare voti nè a destra nè a sinistra, come invece ha fatto quella di Zattini a Forlì. Visti i dati Rossi dovrebbe tacere non attribuire errori o impartire lezioni”. Così Luca Lucarelli, coordinatore FdI Cesena.

“Rossi affrontò nel 2019 un Lattuca che si candidava per il primo mandato, in uno scenario che vedeva più candidati per il centrosinistra mentre quest’anno Lattuca è partito avvantaggiato dal fatto che era il sindaco uscente e supportato da un campo larghissimo. Cambiamo ha scelto di correre da sola dimostrando, alla prova dei fatti, quanto vale davvero: appena l’1,6% che le è valso l’ingresso in consiglio comunale del solo il candidato sindaco Giangrandi - incalza Lucarelli -. Nulla avremmo commentato sul punto ovviamente, ma non possiamo certo accettare che, dall’alto di questa performance, Rossi pretenda di spiegare come va il mondo a Fratelli d’Italia che porterà in Comune sei consiglieri e il candidato sindaco. Ci spiace se le aspettative di Rossi sono naufragate nelle urne, probabilmente i nostri concittadini non hanno apprezzato né il suo essersi fatto di nebbia negli ultimi anni, né la scelta di attaccare ripetutamente chi lo ha sostenuto e portato al ballottaggio nelle precedenti elezioni, in ogni caso cercare colpe altrove non gli fa proprio onore. Noi vogliamo guardare avanti, saremo noi a lavorare nei prossimi 5 anni per costruire una reale alternativa al PD e al centrosinistra. Una missione importante che purtroppo ha visto fallire chi ci ha preceduto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia: "Noi unica alternativa al Pd, Cambiamo da sola vale l'1,6%. Andrea Rossi bocciato dai cesenati"
CesenaToday è in caricamento