Fratelli d'Italia di Cesenatico ricorda le vittime della strage di via d’Amelio

"Onore ai servitori dello stato - hanno dichiarato. - La memoria è fondamento dell’essere"

Nella mattinata di domenica in via Paolo Borsellino a Cesenatico alcuni rappresentanti del “FDI Cesenatico” insieme alla responsabile Provinciale del “Dipartimento Tutela Vittime” Gloria Cassinadri, hanno voluto ricordare, deponendo un mazzo di fiori, la strage di via d’Amelio dove furono uccisi per mano della mafia il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della sua scorta. "Onore ai servitori dello stato - hanno dichiarato. - La memoria è fondamento dell’essere".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento