Giunta, passaggio di consegne fra Lia Montalti e Francesca Lucchi

Francesca Lucchi eredita da Lia Montalti le deleghe alla Qualità ambientale e sviluppo di nuove fonti energetiche, progetti europei, Iniziative di pace e solidarietà, politiche delle differenze e Protezione Civile

Passaggio di consegne ufficiale fra Lia Montalti, che lascia la carica di Assessore alla Sostenibilità Ambientale ed Europa del Comune di Cesena per entrare a far parte del Consiglio Regionale, e Francesca Lucchi, che ne prende il posto in Giunta. L’avvicendamento è avvenuto questa mattina nel corso della riunione settimanale della Giunta. Francesca Lucchi eredita da Lia Montalti le deleghe alla Qualità ambientale e sviluppo di nuove fonti energetiche, progetti europei, Iniziative di pace e solidarietà, politiche delle differenze e Protezione Civile; passano, invece, all’assessore Tommaso Dionigi i Servizi Demografici e i Servizi al Cittadino e le Politiche giovanili.

Montalti ha formalizzato le sue dimissioni con una lettera inviata al sindaco Paolo Lucchi subito dopo che, nei giorni scorsi, era arrivata  la conferma degli eletti da parte della Corte di Appello di Bologna. A sua volta, questa mattina il Sindaco ha inviato una comunicazione a tutti i consiglieri comunali per informarli dell’avvicendamento in Giunta, anticipando che il neo-assessore Lucchi sarà presentato formalmente al Consiglio nella seduta di giovedì prossimo. Nella stessa comunicazione, Lucchi ha espresso il proprio ringraziamento a Montalti per il lavoro svolto in questi sei anni, e l’auspicio che la collaborazione continui nell’ambito del raccordo fra Cesena e la Regione.

''Ritengo sia evidente come Lia abbia garantito un contributo di grande rilevanza nelle politiche più avanzate di Cesena, spendendosi senza sosta per il miglioramento del ciclo dei rifiuti ed introducendo una visione europea delle politiche, fino alla ricerca sistematica di finanziamenti europei - ha dichiarato il primo cittadino -. Sono stati anni di intensa collaborazione e di reciproca crescita, passati in contatto quotidiano e costante con i nostri concittadini, nell'ambito di un confronto con gli stessi che ci ha cambiati profondamente per consapevolezza amministrativa ed approccio personale''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''So bene che questa collaborazione non cesserà, ma anzi si svilupperà sull’ambito più vasto del raccordo fra Cesena, il suo comprensorio e la Regione, in un contesto in cui le politiche dell'Emilia-Romagna – specialmente per i settori strategici come quelli in cui Lia ha maggiormente saputo dar prova di ottima competenza – rappresenteranno la nuova sfida con cui le nostre comunità dovranno misurarsi, per vedere garantito anche in futuro il nostro grande equilibrio sociale ed economico'', conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento