Elezioni, Forza Italia sostiene Gilberto Zoffoli: "Nessun dubbio"

"Come partito non abbiamo avuto nessun dubbio ad indicare Gilberto Zoffoli come candidato del Centro-Destra a Cesena", esordisce Marco Casali, esponente di Forza Italia Berlusconi per Cesena

Forza Italia ribadisce il proprio appoggio al candidato sindaco della coalizione di centrodestra Gilberto Zoffoli "Come partito non abbiamo avuto nessun dubbio ad indicare Gilberto Zoffoli come candidato del Centro-Destra a Cesena - esordisce  Marco Casali, esponente di Forza Italia Berlusconi per Cesena -. Una coalizione che nasce con un obiettivo molto chiaro: fornire una proposta alternativa ma soprattutto credibile a questa città, dotata di professionalità e armata di una sana diversità al suo interno".

"Sulla professionalità pare chiaro a tutti come sia Forza Italia che le altre liste in appoggio a Zoffoli, propongano candidati valenti e capaci; siamo una coalizione che porta in se molte attitudini provenienti dalla società civile e dal mondo del lavoro - continua Casali - da quelle legali-amministrative fino a quelle relative al mondo del sociale. In particolare Forza Italia, presentando la propria lista, porta in se una grande conoscenza del mondo dell’agricoltura, grande settore che vogliamo rilanciare anche a livello locale e una grande competenza in merito alla sicurezza ambientale per la presenza dell’Ing. Domenichini Daniele esperto di tutela del territorio".

"Sotto il profilo politico la grande coalizione che abbiamo posto in essere garantisce spazio alle diversità e alle differenze; esattamente quello che manca a questa città da oltre 40 anni, città che vive un blocco creativo imposto da post-comunisti da sempre al potere che finiscono per declinare politicamente i tempi che viviamo in modo inevitabilmente unilaterale - prosegue Casali -. E’ questo il grande cambiamento che proponiamo a questa città; una città oppressa dalle tasse del governo Lucchi, una città dove intraprendere è sempre un percorso difficile e tortuoso. A questo sistema anteponiamo la no tax area per tutte le attività che nasceranno a Cesena, una riduzione sostanziale delle imposte patrimoniali e una riorganizzazione delle società partecipate (grande cassaforte di potere della sinistra cesenate)".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conclude l'esponente di Forza Italia: "Non è più tempo per la vecchia politica, quella autoreferenziale, quella politica che tutto controlla per poi cambiare poco le cose. Più libertà e meno sinistra, è questo il nostro monito, consapevoli che per superare la crisi ci sia bisogno di far emergere anche modi e sistemi diversi per affrontare la cosa pubblica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento