Politica

Il parlamentare Lattuca sottoscrive un emendamento per il Fondo patronati

"Ho incontrato a Cesena le tre delegazioni dei rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil - afferma Lattuca -. Ho confermato la mia sottoscrizione dell’emendamento"

Il parlamentare Pd Enzo Lattuca ha sottoscritto un emendamento alla Legge di stabilità per sopprimere l’articolo 26 Comma 10 che prevede il taglio di 150 milioni al Fondo patronati. "Ho incontrato a Cesena le tre delegazioni dei rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil - afferma Lattuca -. Ho confermato la mia sottoscrizione dell’emendamento già firmato da decine di deputati del PD per sopprimere il taglio 150 milioni (la metà dell’intero ammontare) al Fondo patronati costituito attraverso un prelievo sulle buste paga dei lavoratori.”

Poi aggiunge: “Questo taglio non consentirebbe ai patronati di svolgere la loro funzione e ne pagherebbero le conseguenze decine di migliaia di cittadini e pensionati che nel nostro territorio si rivolgono a questi centri per usufruire di servizi gratuiti che né le amministrazioni pubbliche (Inps – Inail) né i privati sarebbero in grado di erogare. Mi auguro che il nostro emendamento venga fatto proprio dal Governo in sede di approvazione della Legge di stabilità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il parlamentare Lattuca sottoscrive un emendamento per il Fondo patronati

CesenaToday è in caricamento