#firmaday M5S, a Cesena raccolte oltre 700 firme

Soddisfatti i rappresentanti locali del M5S dopo il firmaday in salsa cittadina. Hanno detto di aver raccolto, fra sabato e domenica, 358 firme per la Camera, 357 per il Senato

ph facebook

Soddisfatti i rappresentanti locali del M5S dopo il firmaday in salsa cittadina. Hanno detto di aver raccolto, fra sabato e domenica,  358 firme per la Camera, 357 per il Senato. Non sono mancati momenti con code al banchetto in piazza Almerici. Anche a Cesenatico si può firmare per presentare la lista MoVimento 5 Stelle in Parlamento.  Per la circoscrizione emiliano-romagnola sono richieste 4500 firme; restano  15 giorni per raggiungere l’obiettivo.

A Cesenatico Il prossimo appuntamento sarà martedi  18 Dicembre presso il pub Sottosopra via Fiorentini dalle 21.30 alle 23.00. “Non dimenticate di portare con voi un documento di identità – si legge in una nota del M5S -. Ricordiamo inoltre che saremo presenti per la raccolta firme anche venerdi al mercato nei pressi dello stadio dalle 9.30 alle 12.00, sabato e domenica pomeriggio sul porto canale di fronte alla farmacia IOLI dalle 14.30 alle 17.30”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’idea di tenere le elezioni a febbraio - si legge - è apparentemente folle e avviene per la prima volta nella storia della Repubblica. Tuttavia, la scelta è pensata per ottenere in un sol colpo due risultati. Il primo è che il M5S, non ancora presente in Parlamento, ha a disposizione circa tre settimane sotto le feste natalizie per stampare le liste con i candidati per circoscrizione, evitare qualunque errore, organizzare i banchetti in tutta Italia, raccogliere decine di migliaia di firme, validarle, verificarle e quindi consegnarle al tribunale di competenza. Il secondo risultato, nel caso si riescano a raccogliere firme sufficienti in Italia e nelle circoscrizioni estere, è sottrarre due mesi di campagna elettorale al M5S nelle piazze e in Rete. Diversamente, i partiti non ne avranno alcun danno, fanno infatti propaganda permanente, h24, in televisione e sui giornali”.
 
“Per questo motivo - concludono - il vostro sostegno e la vostra firma sono ancor più di fondamentale importanza affinché i ragazzi del MoVimento 5 Stelle possano entrare dentro il “palazzo”, scardinare quelle logiche di interessi personali, clientele partitiche e, di conseguenza, proporre la “Democrazia partecipata” come nuovo metodo decisionale, affinché le scelte vengano discusse e deliberate direttamente dalla collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento