"Filo conduttore con i cittadini", sindaco e giunta pronti al tour nelle frazioni

“Il dialogo con i cittadini, la rendicontazione, un confronto più ampio sui temi di interesse pubblico – spiega il Sindaco Marco Baccini – sono aspetti fondamentali su cui si fonda una Comunità"

Inizia il secondo mandato all’insegna della partecipazione il Sindaco di Bagno di Romagna che guiderà la sua Giunta in un giro del territorio comunale per incontrare la cittadinanza nelle varie frazioni di residenza. 

“Il dialogo con i cittadini, la rendicontazione, un confronto più ampio sui temi di interesse pubblico – dice il Sindaco Marco Baccini – sono aspetti fondamentali su cui si fonda una Comunità e vogliamo continuare a coltivare questo rapporto, con lo stesso metodo del confronto e della partecipazione, che abbiamo cercato di avviare nel corso del primo mandato”.

“Abbiamo scelto sempre questo periodo dell’anno per incontrare i nostri Cittadini – continua il Sindaco – perché, da una parte, permette di tracciare l’attività svolta durante l’anno e, dall’altra, di esporre i prossimi programmi e progetti, sui quali aprire un confronto per recepire suggerimenti e richieste. Il giro dei nostri borghi cade infatti nel momento della predisposizione del bilancio di previsione e ciò consente di poter integrare alcune linee di indirizzo “Sono 8 incontri pubblici a cui invitiamo tutti i cittadini che vivono nelle zone di riferimento, chiedendo loro di unirsi per avere confronti più ampi e fare sintesi. Partiremo da Poggio alla Lastra nella Valle del Bidente il prossimo 18 novembre, e poi San Silvestro (19/11), Selvapiana (22/11), Carnaio (25/11), Acquapartita (26/11), Valgianna (28/11), Bagno di Romagna (03/12) e chiuderemo a San Piero in Bagno (04/12)”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un percorso che ritengo molto importante sia per la Comunità che per l’Amministrazione Comunale, quale occasione per stringere e mantenere un filo conduttore diretto e aperto, che consenta di avere un rapporto costante tra Amministratori e Cittadini. E’ l’occasione anche per creare quella consapevolezza che altrimenti porta a scarsa informazione ed incomprensioni che invece allontanano i Cittadini dalle Istituzioni e viceversa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

Torna su
CesenaToday è in caricamento