Fiere, Lattuca (Pd): "Polo romagnolo è un progetto lungimirante"

"Riteniamo che il processo di integrazione del sistema fieristico su base romagnola, così come presentato in questi giorni, sia un progetto lungimirante". Lo dice Enzo Lattuca, segretario comunale del Pd di Cesena

"Riteniamo che il processo di integrazione del sistema fieristico su base romagnola, così come presentato in questi giorni, sia un progetto lungimirante”. Enzo Lattuca, segretario comunale del Pd di Cesena, valuta positivamente l'ipotesi di una aggregazione fieristica tra Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini. Un'idea che piace “anche alla luce delle ultime settimane di dibattiti, che hanno visto la proposta di una provincia unica per la Romagna”.

“L'integrazione e le economie di scala sono a maggior ragione da sperimentare in un ambito così competitivo come quello fieristico – afferma -, che in base a questa riorganizzazione si svilupperà su tre poli regionali: Rimini, Bologna e Parma. Si deve considerare inoltre che la fusione delle fiere di Cesena, Forlì e Rimini, permetterebbe una sostanziale riduzione dei costi per i consigli di amministrazione – ad oggi tre, uno per fiera, di cui Forlì e Cesena costano in totale più di 150 mila euro all'anno. La diminuzione del numero delle società partecipate e il loro accorpamento sono peraltro incluse nelle proposte di abbattimento dei costi della pubblica amministrazione avanzate da Pierluigi Bersani”.

“Senza alcuna forma di campanilismo – rivendica Lattuca -, abbiamo a cuore il futuro delle nostre fiere e chiediamo al Comune di Cesena di sedersi a testa alta al tavolo con gli altri enti coinvolti. Confidiamo che i risultati positivi dei bilanci di questi anni di Cesena Fiera guidata dal presidente Scarpellini, e il successo di marchi come il Macfrut, permetteranno al nostro territorio di vedere riconosciute le proprie potenzialità, e di poterle sviluppare ulteriormente”.

“L'orgoglio per la nostra città non ci farà chiudere in posizioni arretrate – promette - e di conservatorismo, cieche di fronte alla necessità sempre più impellente di fare sistema in Romagna”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento