menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diciassette serate tra musica, gastromonia, spettacoli e dibattiti: ecco la Festa Democratica dell’Unità di Cesena

Diciassette serate scandite dalla tradizionale buona cucina con le specialità della cucina romagnola e le specialità marinare, le migliori orchestre e poi concerti per i più giovani, le commedie dialettali e gli spettacoli dei burattini per i più piccoli

Venerdì avrà inizio la Festa Democratica dell’Unità di Cesena al parco giochi di Sant’Egidio che si prolungherà fino a domenica 12 luglio. Diciassette serate scandite dalla tradizionale buona cucina con le specialità della cucina romagnola e le specialità marinare, le migliori orchestre e poi concerti per i più giovani, le commedie dialettali e gli spettacoli dei burattini per i più piccoli. Negli spazi della festa – all’interno della libreria - sarà allestita una mostra fotografica (con oltre 200 fotografie), intitolata “1970-1980 I dieci anni che trasformarono Cesena”, una retrospettiva curata dalla Fondazione Radici della Sinistra che documenta i grandi cambiamenti avvenuti in città, realizzata grazie agli archivi di “Zona 15”, periodico edito in quegli anni dal PCI cesenate. Sarà presente inoltre un’esposizione di vignette intitolata “L’umorismo graffiante di Giorgio Gabellini”. Non potevano mancare infine la pesca lotteria a premi e quella delle piante, la tombola, la gara podistica, il torneo di maraffone e tanto altro.

Numerosi gli esponenti politici nazionali, regionali e locali attesi durante la due settimane della Festa Democratica di Cesena. Si parte venerdì alle 21 con un’iniziativa sulla storia politica e amministrativa della città di Cesena intitolata “1970-2015: cinque sindaci raccontano la città” che vedrà dialogare i primi cittadini della storia recente della città con il segretario regionale del Pd Paolo Calvano, il segretario territoriale Fabrizio Landi e il Segretario Comunale Paolo Zanfini. Domenica alle 20 si parlerà di Europa con Michele Ballerin che presenterà il suo libro “Gli Stati Uniti d’Europa spiegati a tutti”, coordinerà l’appuntamento Maria Laura Moretti (segretaria Movimento Federalista Europea sezione di Cesena). Lunedì alle 21 i Giovani Democratici di Cesena dialogheranno con le senatrici Monica Cirinnà (relatrice del Disegno di legge Civil Partnership) e Mara Valdinosi insieme a Marco Torni (Presidente Arcigay “Alan Turing” di Rimini) sui temi della famiglia, unioni civili e adozioni. Mercoledì 1 luglio sarà la volta del progetto per Cesena nella città metropolitana della Romagna. Dalle 21:00 un confronto con il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, la Giunta e i consiglieri comunali del gruppo del PD insieme al Segretario di federazione Fabrizio Landi.

Martedì 7 luglio alle 21:00 un’interessante approfondimento sull’agroalimentare e le occasioni offerte dall’Expo e dal piano di sviluppo rurale insieme all’Assessore regionale Simona Caselli, il consigliere regionale Lia Montalti e a Sandro Brandolini (Vicepresidente Cesena Fiera). Il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini è atteso mercoledì 8 luglio alle 21 per un dibattito insieme a Fabrizio Landi sulle politiche regionali. Si chiude giovedì 9 luglio con un incontro sul tema della tutela del territorio insieme alla Deputata Chiara Braga (responsabile Ambiente segreteria nazionale Pd), l’assessore regionale all’Ambiente Paola Gazzolo, il deputato Enzo Lattuca e il consigliere regionale Lia Montalti. “Grazie al contributo di circa 300 volontari - afferma il segretario territoriale Fabrizio Landi - la festa sarà attiva per diciassette serate con numerose iniziative e spettacoli”. Poi aggiunge: “L’apertura vedrà un’iniziativa di grande respiro, con un confronto tra gli ultimi 5 Sindaci di Cesena.Un evento che sarà integrato dalla mostra fotografica realizzata dalla Fondazione Radici della Sinistra.”

Poi conclude: “Il programma degli incontri politici è ancora in fase di definizione, in particolare stiamo lavorando ad un incontro sul tema del Mediterraneo e del ruolo dell’Italia in Europa insieme al nostro europarlamentare Damiano Zoffoli e infine siamo in attesa di conoscere la presenza di un esponente del Governo”. Per la Fondazione Radici della Sinistra sono intervenuti Elide Urbini e Orio Teodorani che ha annunciato che la Fondazione in collaborazione con l’ARCI-Sant’Egidio proietterà due video girati a Cesena nel 1970. I filmati, realizzati in pellicola superotto, offrono uno spaccato eccezionale della Cesena di allora anche attraverso l’utilizzo di immagine aeree inedite.

PROGRAMMA INIZIATIVE POLITICHE

Venerdì 26 giugno ore 21
“Cesena 1970-2015: Cinque Sindaci raccontano la città”
Partecipano i Sindaci che si sono succeduti a Cesena dal 1985 ad oggi:
Archimede Casadei Lucchi, Piero Gallina, Edoardo Preger, Giordano Conti, Paolo Lucchi

Intervengono:
Paolo Calvano, segretario regionale PD Emilia Romagna
Fabrizio Landi, segretario PD territorio cesenate
Coordina
Paolo Zanfini, segretario comunale PD Cesena

 Domenica 28 giugno ore 20
Presentazione del libro
“Gli stati Uniti d’Europa spiegati a tutti”

Maicol Mercuriali, giornalista
Intervista l’autore del libro Michele Ballerin
Coordina Maria Laura Moretti, segretaria Movimento Federalista Europeo sezione di Cesena

Lunedì 29 giugno ore 21
“Sì lo voglio. Famiglie omosessuali: tra unioni e adozioni”

I Giovani Democratici di Cesena dialogheranno con:
Monica Cirinnà, Senatrice e relatrice del Disegno di Legge Civil Partnership
Mara Valdinosi, Senatrice della Repubblica
Marco Tonti, Presidente Arcigay “Alan Turing” di Rimini

Mercoledì 1 luglio ore 21
“Il progetto per Cesena nella città metropolitana della Romagna”
Intervengono il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, gli Assessori e i Consiglieri comunali del gruppo PD

Coordina Fabrizio Landi, Segretario territoriale PD cesenate

Martedì 7 luglio ore 21
“Quali opportunità e prospettive per la filiera agroalimentare regionale, tra Expo e Programma di Sviluppo Rurale”
Lia Montalti (Consigliera regionale) - Expo e Carta di Milano: É possibile un utilizzo sostenibile delle risorse del pianeta?
Sandro Brandolini (Vicepresidente Cesena Fiera) - Il futuro dell'agricoltura tra prospettive e opportunità
Simona Caselli (Assessore regionale all’agricoltura) - Filiera agroalimentare, agroindustria e agricoltura: i pilastri del rilancio emiliano-romagnolo.

Mercoledì 8 luglio ore 21
“#OPENREGIONE: dai primi 100 giorni, cambiamo il futuro”
Intervista a:
Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia Romagna
Coordina Fabrizio Landi, Segretario territoriale PD cesenate

Giovedì 9 luglio ore 21
“Italia Sicura. Il governo e la Regione al lavoro contro frane e alluvioni”

Intervengono
Chiara Braga, Deputata, responsabile Ambiente segreteria nazionale PD
Paola Gazzolo, Assessore alla difesa del suolo e politiche ambientali regione Emilia Romagna
Enzo Lattuca, Deputato
Lia Montalti, Consigliera regionale

Coordina
Filippo Giovannini, Sindaco di Savignano sul Rubicone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento