Politica

Fdi: "E45 esclusa dall'elenco delle grandi opere, interrogazioni in Regione e in Parlamento"

“Apprendiamo che l’E45 è stata esclusa dall’elenco delle grandi opere sbloccate dal governo. Scelta che non condividiamo assolutamente"

“Apprendiamo che l’E45 è stata esclusa dall’elenco delle grandi opere sbloccate dal governo. Scelta che non condividiamo assolutamente, se consideriamo l’importanza di quella strada e lo stato in cui versa nonostante gli investimenti che Anas non perde occasione di ricordare”. Lo affermano Alice Buonguerrieri, vice commissario a Forlì-Cesena di Fratelli d'Italia e consigliere comunale a Bagno di  Romagna, insieme al coordinatore valle del Savio Cesare Polidori e al consigliere comunale di Mercato Saraceno Nicholas Pellegrini.

“Dal punto di vista politico – spiegano Buonguerrieri, Polidori e Pellegrini – non possiamo non evidenziare un elemento: leggiamo che i sindaci dell’Unione dei Comuni Valle Savio avevano scritto a marzo una lettera al ministro Giovannini per chiedere di inserire l’E45 tra le opere strategiche del Pnrr e non hanno mai ricevuto risposta. La verità è che il Pd emiliano-romagnolo e i suoi esponenti locali non riescono a farsi ascoltare nemmeno da un governo che è anche espressione dello stesso partito. Questo è il dato politico, ma ciò che è ancor più grave è che non c’è alcun progetto a lungo termine per ammodernare l’E45. Fratelli d’Italia, attraverso l’impegno dell’onorevole Galeazzo Bignami, presenterà interrogazioni in Regione e soprattutto in Parlamento per verificare la situazione, chiedere chiarimenti e soprattutto provare a far cambiare idea al governo. Come sempre agiamo unicamente nell’interesse del territorio”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fdi: "E45 esclusa dall'elenco delle grandi opere, interrogazioni in Regione e in Parlamento"

CesenaToday è in caricamento