Politica

Farneti (Cambia Mercato): "Azzeramento della Tari, approvata la nostra mozione"

La mozione ha chiesto al Comune di esentare dal pagamento della Tari, per i restanti mesi del 2020, tutte le attività commerciali danneggiate dall'ultimo Dpcm

“Il voto unanime sulla mozione ‘Azzeramento Tari’ presentata dal nostro Gruppo in consiglio comunale, lunedì 30 novembre, ci riempie di soddisfazione”.

Così in una nota la capogruppo di Cambia Mercato, Ombretta Farneti, che afferma di apprezzare l’attenzione e il consenso accordati dalla maggioranza a questo documento politico, dove si chiede al sindaco e alla Giunta  di attivare fondi che permettano al Comune di esentare dal pagamento della Tari, per i restanti mesi del 2020, tutte le attività commerciali danneggiate dall'ultimo Dpcm del Governo Conte, costrette a chiudere o a lavorare a orario limitato”.

“La situazione di crisi economica e sociale che si è innescata in seguito ai provvedimenti governativi deve sollecitare a una maggiore collaborazione in nome e per conto dei cittadini. Questa è la dimostrazione che noi del gruppo ‘Cambia Mercato’ siamo attenti al territorio e disponibili al confronto per il bene comune in un momento di grave difficoltà per il Paese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farneti (Cambia Mercato): "Azzeramento della Tari, approvata la nostra mozione"

CesenaToday è in caricamento