Famiglini (pli): "Bilancio in rosso per Cesenatico Servizi"

Il buco di 930mila euro registrato nel bilancio 2011 della società comunale “Cesenatico Servizi” è il frutto postumo della scissione societaria della vecchia Gesturist

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Il buco di 930mila euro registrato nel bilancio 2011 della società comunale
"Cesenatico Servizi" è il frutto postumo della scissione societaria della
vecchia Gesturist. Tale operazione è stata gestita in maniera confusa e
contraddittoria dall'amministrazione Buda dato che da un lato il Sindaco non
ha voluto fare luce in maniera dettagliata sull'intera operazione Gesturist
contrariamente a quanto dichiarato durante la campagna elettorale (piuttosto
preferendo un accomodamento tramite il viatico di "Atlantica", ad
esempio...), dall'altro la collettività si ritrova ora invischiata in una
babele contabile di crediti vantati (ma in certa misura inesigibili) nella
quale sono coinvolti il Comune, la stessa "Cesenatico Servizi" e la nuova
Gesturist. Tale situazione conflittuale non trova al momento soluzione e
questo stallo, nonché la probabile reale inconsistenza di determinati
crediti, ha causato gran parte dell'attuale voragine finanziaria che
affligge "Cesenatico Servizi". Oltre a ciò rimane in ballo la spada di
Damocle relativa alla data di scadenza della stessa "Cesenatico Servizi"
dato che, stando alla legge, entro il prossimo anno l'azienda comunale dovrà
essere messa in liquidazione. A questo punto ci domandiamo chi realmente
ripagherà le perdite della società e se dovranno essere i cittadini a
mettere nuovamente mano al portafoglio dopo il salasso determinato dall'IMU.
Quanto accaduto non rappresenta certamente un segnale incoraggiante per il
futuro e ci auguriamo che "Cesenatico Servizi" non diventi una sorta di
nuova "Sapro" locale dopo che il Sindaco Buda aveva promesso a tutti i
cittadini che una società di servizi interamente pubblica, fortemente voluta
dall'attuale Giunta, avrebbe fatto risparmiare ai contribuenti migliaia di
euro l'anno.

Axel Famiglini
Segretario comunale del P.L.I. Cesenatico
Segretario provinciale del P.L.I. Forlì-Cesena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento