Faggiotto: "Il Comune dice bugie sulla nostra partita di calcetto in piazza della Libertà"

"Segnalo questo fatto a mio avviso vergognoso che ha coinvolto l'amministrazione comunale e il sindaco in persona"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Segnalo questo fatto a mio avviso vergognoso che ha coinvolto l'amministrazione comunale e il sindaco in persona. In un fascicolo giudiziario è stato detto che io Fabrizio Faggiotto, Stefano Angeli, Marco Casali e Michele Massaro saremmo stati presenti insieme a Graziano Castiglia (denunciato per diffamazione dal comune) quando ad Ottobre venne il presidente Bonaccini in visita a Cesena e a supporto della loro tesi hanno allegato la foto di un evento svoltosi due settimane prima.

Tutto ciò è assolutamente falso e nella mattinata di ieri è stato presentato presso i carabinieri un esposto alla procura per segnalare la cosa. Era il 17 Ottobre 2015 e io e altri scanzonati ragazzi e ragazzoni ci divertivamo a prendere a calci un pallone davanti al cantierone di Piazza della Libertà. Oggi veniamo a conoscenza che questo fatto, secondo qualcuno che ha fatto la spia all'interno di un fascicolo giudiziario, sarebbe accaduto il 29 Ottobre 2015.

Non solo, secondo questo qualcuno il simpatico evento sarebbe avvenuto durante la visita della giunta regionale a Cesena, più precisamente proprio nel cantiere. Sempre secondo questo qualcuno questi scanzonati ragazzi e ragazzoni avrebbero addirittura accompagnato il Sig. Castiglia durante una suo pubblico discorso. Peccato che questi scanzonati ragazzi e ragazzoni abbiano in realtà giocato il 17 Ottobre (quasi due settimane prima). Peccato inoltre che, sempre questi scanzonati ragazzi e ragazzoni, il 29 Ottobre non si trovassero in piazza, alcuni addirittura erano fuori Cesena. Diciamo quindi che qualcuno, sicuramente per onorabili motivi, ha detto qualche bugietta. Diciamo che qualcuno si dovrebbe un pochino vergognare.

Fabrizio Faggiotto

Torna su
CesenaToday è in caricamento