menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Iat, Possibile: "L'idea di una Piazza del Popolo piena di tavolini non ci entusiasma"

Piazza del Popolo ha una storia e un valore diverso, vederla invasa da ombrelloni, sedie e tavolini, a ridosso della fontana Masini non ci entusiasma"

“Ritorna il "Foro Annonario" con i mercatini agricoli del mercoledì e del sabato.  E' l'ennesima bocciatura per la Giunta Lucchi, con un project financing quello del Foro Annonario che aveva caratterizzato il primo mandato del Sindaco, sul quale siamo stati sempre particolarmente critici e severi (non ultimo per lo smontaggio della scala mobile, rivelatosi un costoso giocattolo che non serviva più) che è l'ennesima pagina stropicciata di questa Amministrazione sempre in affanno. Per il Foro Annonario avevamo ragione a proporre un mercatino a chilometro zero, avevamo ragione a proporre un mercatino dei prodotti dell'artigianato locale, ci sono voluti anni e una serie infinita di attività che nel frattempo hanno aperto e chiuso per prenderne atto. Per ritornare a quello che in realtà doveva rimanere”. E' la critica del gruppo politico Possibile Cesena.

“Stesso discorso per i locali "ex IAT" sotto i portici del Comune, destinati a diventare un pubblico esercizio per valorizzare le eccellenze locali, con l'esito per l'assegnazione ribaltato (ecco tanti begli spunti per la neo Commissione di Garanzia e Controllo, che èsuccesso ?). Piazza del Popolo ha una storia e un valore diverso, vederla invasa da ombrelloni, sedie e tavolini, a ridosso della fontana Masini o addirittura occupando abbondantemente l'unico pezzettino di giardinetto attualmente esistente, non ci entusiasma”, critica Possibile.
 
“Il "pezzo" di centro storico più straordinario di Cesena meritava un progetto straordinario. Che fine ha fatto il "quarto lato della piazza", a quando un concorso pubblico di idee e progetti ? A quando il bando per la gestione della Rocca Malatestiana ? E il bando per la gestione e la manutenzione del parco della Rimembranza e dello Sferisterio ? Se il segretario del PD Renzi lancia il "puliamo Roma" perché il Sindaco del PD Lucchi non ha mai risposto, anzi non ha mai profuso parola sulla nostra proposta di una giornata di mobilitazione per pulire tutti assieme il degrado del parco della Rocca ? Sono cose valide solo quando si è all'opposizione in una città? E' passato "solo" un anno, anzi forse più dalla nostra richiesta. Poi la sistemazione di viale Mazzoni e del suo controviale, la valorizzazione del "mercato", davvero tanto e tanto di più. Guardando al futuro della nostra città, senza mai perdere di vista il passato e la nostra storia”, conclude la nota di Possibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento