Emergenza furti nel cesenaticense, il Pd presenta un'interpellanza al sindaco Buda

Il Gruppo Consiliare Partito Democratico di Cesenatico ha presentato un'interpellanza al sindaco Roberto Buda per chiede "se l’amministrazione si sia attivata presso le forze dell’ordine, presso la Prefettura e la Questura per porre all’ordine del giorno il tema della sicurezza"

Aumentano i furti nelle abitazioni e nell'aziende del cesenaticense. Il Gruppo Consiliare Partito Democratico di Cesenatico ha presentato un'interpellanza al sindaco Roberto Buda per chiede "se l’amministrazione si sia attivata presso le forze dell’ordine, presso la Prefettura e la Questura per porre all’ordine del giorno il tema della sicurezza, con particolare riferimento ai quartieri periferici di Cesenatico; e se a riguardo l’amministrazione si stia attivando con provvedimenti specifici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sicurezza, la tutela dell’incolumità e delle libertà individuali, oltre ad essere principi garantiti dalla Costituzione, rappresentano tematiche molto sensibili per i cittadini, soprattutto in un momento di crisi economica come quello attuale", afferma il capogruppo Pd Cesenatico, Matteo Gozzoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento