Elezioni, Lattuca (Pd) incontra una delegazione di avvocati

Impegno a riaprire il dibattito sulle sedi distaccate dei tribunali. Lo ha assunto Enzo Lattuca martedì sera in un incontro con una delegazione di avvocati cesenati

Impegno a riaprire il dibattito sulle sedi distaccate dei tribunali. Lo ha assunto Enzo Lattuca martedì sera in un incontro con una delegazione di avvocati cesenati. La ratio del provvedimento che prevede la chiusura dei tribunali distaccati è la razionalizzazione delle risorse. «Se è giusto eliminare i più piccoli, non lo è per situazioni analoghe a quella di Cesena", afferma Lattuca.

"Nel nostro caso specifico, il carico di lavoro in capo alla sezione è enorme, e ritengo che vada innanzitutto sospesa l’operatività immediata del provvedimento, per poi aprire un tavolo di confronto alla presenza anche dell’Ordine degli avvocati, che sono la parte predominante in causa»", aggiunge l'esponente del Pd.

Avvocati che hanno infatti rimarcato la necessità di non trascurare il confronto con la propria categoria: «l’errore è considerare interlocutori solo i magistrati, ma nella partita del tribunale di Cesena i magistrati non hanno interesse. Questa riforma ha un costo sociale elevatissimo, il precedente governo è stato sordo e cieco. Oltretutto c’è un beneficio a margine nel mantenimento del tribunale, ovvero l’ulteriore indotto che crea in termini di posti di lavoro interni ed esterni e in termini economici, grazie a bar, tabaccai etc.».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La soluzione che Lattuca vede come ottimale è la trasformazione delle sedi distaccate che posseggono determinati requisiti, in sedi autonome. «Il mio impegno sarà seguire con attenzione il tema. Se si decide di rimettere mano alla riforma, Cesena è una delle situazioni più facilmente difendibili. Resta fermo che seguirò anche il tema della riforma della giustizia civile, necessaria, per ridurre i tempi dei processi e il carico di lavoro degli operatori del settore».
.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento