Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica

Elezioni, Valletta (Cesena Siamo Noi): "Il 'voto utile' ci fa vivere in Matrix"

" L'invito suona molto come un tentativo di incanalarci verso un mondo molto simile a Matrix. Ribadiamo quindi l'importanza di sostenere pluralità di idee"

“La logica del voto utile di chi dice di non votare per formazioni politiche minori, è una logica sbagliata: così facendo sarebbero sempre i soliti ad avere il diritto di stare sempre seduti nelle istituzioni dove stanno. L’invito suona molto come un tentativo di incanalarci verso un mondo molto simile a Matrix. Ribadiamo quindi l'importanza di sostenere pluralità di idee e di presenza politica necessaria nella nostra città”: è l'appello di Vittorio Valletta, candidato di Cesena Siamo Noi, a pochi giorni dal voto.

Continua Valletta assieme a Claudia Battistini, Vania Santi, Davide Fabbri: “I voti alle elezioni comunali a Cesena del 25 maggio, segneranno l'unica possibilità di ottenere una significativa presenza in Consiglio Comunale per diverse liste tra cui la nostra, quella del Movimento Cesena SìAmo Noi, mentre altre faranno incetta di inutili voti di protesta. Si rifletta quindi anche sul rischio che, dopo il 25 maggio o dopo un eventuale ballottaggio, l'opposizione cesenate finisca per essere poco rappresentativa della molteplicità della città. Il nostro soggetto politico-culturale è una giovane formazione, ma che sta dimostrando in poco tempo, competenza sul merito dei problemi e attenzione alla partecipazione dei cittadini all'attività politica e sociale del nostro territorio. Contano le qualità delle persone, ma anche il "contenitore" dove si pone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Valletta (Cesena Siamo Noi): "Il 'voto utile' ci fa vivere in Matrix"
CesenaToday è in caricamento