Elezioni a Savignano, la lista dei candidati al consiglio comunale di Forza Italia

Sette uomini e cinque donne. Un'età media di 50 anni. Forza Italia ha presentato la lista dei candidati al consiglio comunale in vista delle prossime elezioni amministrative

Sette uomini e cinque donne. Un'età media di 50 anni. Forza Italia ha presentato la lista dei candidati al consiglio comunale a Savignano in vista delle prossime elezioni amministrative. "Per affrontare le sfide che ci attendono nelle prossime settimane c'era bisogno di una grande unità di tutte le forze, civili e politiche, alternative alle "sinistre" che hanno governato la città negli ultimi anni", esordisce il capolista Giovanni Rodero.

"Dovevamo andare avanti superando le differenze e valorizzando le proposte e le idee per il nostro territorio. In vista del 25 maggio mettiamo in campo una grande mobilitazione a sostegno di un candidado sindaco espressione della Savignano che lavora e produce ricchezza per tutta la comunità e che viene dalla società civile per il futuro della città - aggiunge l'esponente azzurro -. Abbiamo concluso il percorso di costruzione delle linee programmatiche sviluppatosi attraverso 'tavoli' intorno ai quali numerosi cittadini savignanesi hanno organizzato la propria proposta politica di governo alternativo. Un lavoro condiviso fatto di soluzioni concrete su temi come la sicurezza, la scuola, la cultura, gli assetti istituzionali, i servizi pubblici locali, lo sviluppo economico, le politiche sociali, la sanità, l'ambiente e molto altro. Il successo di quest'iniziativa si è concretizzato con una coalizione delle esperienze politiche e civili attorno ad un progetto ed un candidato sindaco ed è frutto del prezioso lavoro svolto da parte di tutti e dal rinnovato dinamismo per un obiettivo comune".

"L'obiettivo oggi è quello di vincere le prossime elezioni, e lavorare, poi, per sostenere gli amministratori nel governo del territorio rilanciando Savignano. Per centrare questi risultati era necessaria la massima coesione - continua Rodero -. Gli strascichi e le discussioni legate all'esito delle scorse elezioni sono stati superati per il bene della città e per dare seguito ai tanti progetti messi in campo insieme ai cittadini. Il confronto è stato uno strumento di partecipazione per scegliere idee e proposte e non un pretesto per scontrarsi intorno a un nome o a una poltrona. Gli sviluppi del confronto all'interno della coalizione sono andati in questa direzione e questo è stato, senza dubbio, positivo. In pochi mesi siamo riusciti a dare una forte accelerata al progetto di cambiamento, grazie a scelte coraggiose e innovative. Ora è il momento dell'unità di fronte agli elettori, perché con le amministrative ci giochiamo un pezzo importante del futuro di Savignano e del nostro territorio".

"I candidati di Forza Italia, provenienti da diversi settori professionali, porteranno in consiglio comunale l'esperienza maturata in questi anni al servizio dei cittadini e della città, consapevoli che il lavoro da fare per dare soluzione ai molti problemi occorra rimboccarsi le maniche e mettercela tutta - conclude l'esponente azzurro -. Al cittadino vanno date risposte veloci e risolutive dei loro bisogni e la città va governata tenendo a mente che l'obiettivo è il bene comune e che ci si mette al servizio della comunità e non viceversa. Perchè è sbagliato concepire la politica come un potere. La politica è servizio, è la capacità di risolvere i problemi con soluzioni efficienti ed efficaci, è la capacità di anticiparli. La politica è una delega che i cittadini danno per lavorare per nome e conto loro. I candidati di Forza Italia: tanto spazio per chi intende sporcarsi le mani con i problemi dei cittadini, sentirli propri, sentirne la responsabilità per cercare di risolverli. Savignano cambia. Davvero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIOVANNI RODERO Impiegato capogruppo FI in consiglio comunale uscente - capolista
ANGELI MAURO Commerciante
ANGIULLI LOREDANA Cuoca
ARDIZZONE PAOLO Ristoratore
BELLETTI MASSIMO Perito Tecnico
COLAZZO DOMENICA Operatrice scolastica
MENGONI PAOLO Operaio
PAGLIARANI WALTER Pensionato
PASOLINI LUCREZIA Avvocato
PECCI OMBRETTA Agente di Commercio
TREBBI FRANCESCO Aeronautica Militare
ZAVALLONI CAMILLA Stilista Moda.
Età media: 50 anni
Uomini: 7 (58%)
Donne: 5 (42%)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento