Elezioni regionali, Salvini a Ranchio: "La Romagna non è da serie B"

Un Matteo Salvini ormai senza voce ha concluso la nuova tappa in Romagna a Ranchio al termine di una giornata iniziata a Imola e proseguita a San Patrignano, Villa Verucchio, Novafeltria e Coriano, dove ha visitato il museo in memoria di Marco Simoncelli

"La gente vera la trovi in campagna e montagna più che nelle città, laddove ci si conosce e ci si apprezza". Un Matteo Salvini ormai senza voce ha concluso la nuova tappa in Romagna a Ranchio al termine di una giornata iniziata a Imola e proseguita a San Patrignano, Villa Verucchio, Novafeltria e Coriano, dove ha visitato il museo in memoria di Marco Simoncelli. "Non perdete mai la vostra identità e non fatela mai portare via, patch è qualcuno vorrebbe cancellarle", ha proseguito. E da qui che il leader della Lega, affiancato da Jacopo Morrone e dai candidati locali del Carroccio, ha toccato i temi della sanità, della scuola, delle infrastrutture e dell'agricoltura. "C'è chi vuole solo centri commerciali e grandi aziende agricole e a Bruxelles stanno lavorando ad una nuova classificazione dei prodotti agricoli. Vogliono mettere il bollino rosso sulla dieta mediterranea", ha arringato. Affrontato anche il tema dell'accoglienza ("serve rispetto") e quindi della chiamata al voto del 26 gennaio: "Dopo 50 anni qualcuno a sinistra ha paura". E quindi: "Tirate fuori l'orgoglio e fate capire a quelli del Pd che la Romagna non è da serie B".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento