Elezioni regionali, Rossi: "Con questo Pd non cambierà mai nulla"

Il rappresentante della Lista Civica Cambiamo: "Bonaccini come Lattuca, grandi promesse di voltar pagina ma, stringi stringi, con questo Pd non cambierà mai nulla"

"Per la serie 'cambiare tutto per non cambiare niente', in questi primi sei mesi di governo Lattuca, come temevamo, non abbiamo visto alcun segno di discontinuità con la precedente legislatura". Così Andrea Rossi, secondo cui "ancora una volta le promesse di cambiamento sono rimaste dei semplici proclami elettorali". "Chi sperava in un radicale cambio di marcia rispetto al passato è rimasto puntualmente deluso - spiega il rappresentante della Lista Civica Cambiamo -. E, trascorsi appena sei mesi, lo stesso stucchevole ritornello lo stiamo sentendo, in questi giorni di campagna elettorale, dal candidato Bonaccini che, nascondendo - come già visto a Cesena - il simbolo del Pd e smarcandosi, a volte, dalla sua stessa azione politica, predica come un mantra la promessa del cambiamento". 

In realtà, secondo Rossi, ci sono tante ragioni per non cascarci anche stavolta: "Avevano promesso un'attenzione più scrupolosa verso le politiche del centro storico - dice - e, invece, la penuria degli addobbi natalizi, per fare un esempio banale, dimostra che quello del commercio per il Pd non sarà mai una vera priorità, sia in centro che nelle periferie. Avevano garantito nuove politiche sulla sosta in centro e nelle frazioni e invece, al di là di qualche minimo palliativo, questa amministrazione non è riuscita a proporre nulla di diverso rispetto al passato, mantenendo irrisolti i dilemmi di sempre. Sul bilancio poi si sono drenate risorse esorbitanti (oltre 800mila euro) per la questione in gran parte demagogica della scuola materna gratis per tutti (anche per chi poteva tranquillamente permettersela!), salvo poi riprendersi quei soldi sempre dalle tasche dei cittadini inasprendo come non mai la politica sulle multe". 

"Preso atto di questa chiara continuità con il passato, ribadiamo che - come lista civica - continueremo ad essere sempre propositivi verso le grandi questioni della città. Pertanto, cogliamo l'occasione per ricordare a questa maggioranza che, su tante tematiche, avevamo sviluppato in campagna elettorale progetti realmente innovativi che, malgrado i pregiudizi della maggioranza, continueremo con fiducia e tenacia a mettere a disposizione di questo esecutivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Proprio per questo - conclude Rossi - il nostro impegno non diminuisce, anzi si intensificherà nei prossimi mesi con iniziative pubbliche e approfondimenti.  Vogliamo, infatti, che Cesena abbia ben chiaro che il nostro progetto politico e amministrativo è destinato a radicarsi e a crescere, occupando uno spazio fondamentale nel dibattito cittadino, nel quale siamo e saremo protagonisti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento