Politica

Elezioni regionali, Pistoia (Pdf): "Ci battiamo per ridare dignità al ruolo sociale e pubblico della donna"

Il Popolo della Famiglia presenta "le misure chiave di una rivoluzione "formato famiglia""

"La famiglia come motore della società e dell’economia sarà al centro dei prossimi cinque anni di buon governo a guida Borgonzoni". E' quanto afferma Mirko De Carli, coordinatore nazionale Alta Italia del Popolo della Famiglia. Quindi elenca "le misure chiave della nostra rivoluzione "formato famiglia": ovvero  "sostegno alla natalità, servizi per le mamme efficienti ,riapertura dei punti nascita chiusi, indennità di maternità per la mamma che vuole accudire il proprio figlio, azzeramento Irap e adempimenti burocratici per i primi 365 giorni di vita di un’impresa familiare, libertà e parità scolastica con la realizzazione del buono scuola sul modello lombardo, investimenti per un vero protagonismo civile delle persone disabili e il ripopolamento sociale ed economico dell’Appennino". "Anche a Cesena ci batteremo per ridare dignità al ruolo sociale e pubblico della donna, madre o lavoratrice che sia, e per tutelare e promuovere le imprese familiari che con le loro eccellenze sono l’asse portante della nostra ossatura economica tra le più floride d’Europa", dichiara Massimo Pistoia, candidato al consiglio regionale per il "Popolo della Famiglia - Cambiamo! Insieme per l’Emilia-Romagna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, Pistoia (Pdf): "Ci battiamo per ridare dignità al ruolo sociale e pubblico della donna"

CesenaToday è in caricamento