Elezioni regionali, Lia Montalti (Pd): "Ascoltare le esigenze del territorio"

Ultimo giorno di campagna elettorale per Lia Montalti, candidata del Pd al Consiglio regionale alle elezioni di domenica 23 novembre. Venerdì 21, dalle primissime ore del mattino sarà a fare volantinaggio presso un’azienda alimentare

Ultimo giorno di campagna elettorale per Lia Montalti, candidata del Pd al Consiglio regionale alle elezioni di domenica 23 novembre. Venerdì 21, dalle primissime ore del mattino sarà a fare volantinaggio presso un’azienda alimentare del territorio, per poi spostarsi alla stazione ad incontrare i pendolari e a seguire al parcheggio scambiatore dell’Ippodromo. In tarda mattinata sarà a Cesenatico. Nel pomeriggio il tour procede nella zona del Rubicone e per finire, dalle 18,30 volantinaggio in centro a Cesena.

“In questo breve periodo di campagna elettorale, solo 28 giorni, - spiega la candidata – ho partecipato a 106 iniziative di cui 60 incontri pubblici con circoli, associazioni, imprese, singoli cittadini; 16 banchetti ai mercati di tutto il comprensorio cesenate, 30 volantinaggi nei quartieri e nei comuni. In questa corsa contro il tempo sono riuscita a fare tappa, anche più volte, in tutti e 15 i Comuni del cesenate, incontrando tante realtà e persone. Non sempre è stato facile, perché la sfiducia verso la politica e le istituzioni è tanta, ma ho notato che se ci si mette in relazione con onestà e franchezza, entrando nel concreto delle proposte, la persone sono pronte ad ascoltare e a confrontarsi”.

Europa, ambiente, giovani e donne i temi portanti del programma di Lia Montalti. “I prossimi anni – conclude la candidata - dovranno essere caratterizzati da un rapporto ancor più stretto tra il livello regionale e quello locale, che si concretizzi nella capacità di ascoltare le esigenze e le problematiche del territorio, per poi trovare soluzioni e risorse utili a sostenere i cittadini, le imprese, i Comuni. Incontro e confronto diretto sono state le parole chiave della mia campagna elettorale, sintetizzate nello slogan guardiamoci negli occhi, e questo è lo stile che, se eletta, vorrei portare avanti anche in regione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento