rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Politica

Elezioni regionali, il Primario Vicini a Salotto Blu: "Ecco perchè ho detto si a Bonaccini"

Vicini farà parte della lista che sosterrà l'attuale Presidente Stefano Bonaccini, impegnato in una non scontata riconferma alla guida della Emilia Romagna

Ha destato interesse, e anche una certa sorpresa, la candidatura di Claudio Vicini alle prossime elezioni regionali. Direttore della unità della Ausl Romagna che raccoglie i reparti di otorino e maxilo facciale, presidente della associazione del settore, docente universitario a Bologna e a Ferrara, abituale relatore in conferenze tenute in tutto il mondo, Vicini farà parte della lista che sosterrà l'attuale Presidente Stefano Bonaccini, impegnato in una non scontata riconferma alla guida della Emilia Romagna. Negli studi di VideoRegione, ha spiegato a Mario Russomanno le ragioni della propria scesa in campo nel corso della trasmissione che andrà in onda lunedì alle 23 e 15.

"Ho corrisposto volentieri all'invito che mi ha rivolto personalmente Bonaccini - ha esordito Vicini ai microfoni di "Salotto Blu" -. Lo stimo, ritengo sia stato un ottimo Presidente, attento anche ai problemi della sanità. Nella nostra Regione disponiamo di una sanità di eccellenza ma c'è ancora da lavorare. Soprattutto nel superamento nell'accorciamento dei tempi d'attesa, nella proposizione di una medicina che diventi effettivamente territoriale, di prossimità, pur mantenendo gli attuali standard di qualità ospedaliera. Se sarò eletto metterò a disposizione la mia esperienza soprattutto in questi ambiti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, il Primario Vicini a Salotto Blu: "Ecco perchè ho detto si a Bonaccini"

CesenaToday è in caricamento