rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

La sinistra di Tsipras ci sarà anche alle elezioni regionali: primo incontro

Nelle elezioni regionali del 23 novembre prossimo sarà presente una lista che darà continuità e sviluppo all'esperienza Dell'Altra Europa Con Tsipras, proposta politica che all'Europee del maggio scorso ha superato il quorum

Nelle elezioni regionali del 23 novembre prossimo in Emilia-Romagna sarà presente una lista che darà continuità e sviluppo all’esperienza Dell’Altra Europa Con Tsipras, proposta politica che all’Europee del maggio scorso ha superato il quorum eleggendo i propri rappresentanti al Parlamento Europeo. Come allora, anche per le regionali la lista sarà costruita grazie all’impegno di persone, comitati, movimenti, esperienze civiche e forze politiche organizzate della sinistra.

Sin dal mese di luglio i Comitati Territoriali, costituitisi per le elezioni Europee, si sono dati un coordinamento regionale che ha promosso iniziative, incontri e gruppi di lavoro e ha lanciato un’Assemblea regionale, molto partecipata, che si è svolta il 3 settembre scorso.

Durante l’evento sono stati approvati sia un “Manifesto – Appello” che contiene i principi sui quali si svilupperà il programma, sia un documento con le regole per affrontare in modo partecipato, inclusivo e trasparente le diverse fasi elettorali, dalla scelta delle candidature, alla definizione della campagna elettorale. Saranno i sottoscrittori del “Manifesto-Appello” a costituire la platea degli elettori che potranno partecipare a tutte le decisioni, sia candidarsi nelle liste circoscrizionali, sia votare per la scelta dei candidati.

Anche il Comitato di Cesena si è fatto protagonista di questo percorso e ha convocato per giovedi’ 18 settembre alle ore 20.30, presso la sala avis in via Serraglio 14 l’Assemblea di tutti coloro che, nel comprensorio cesenate, hanno già sottoscritto il “Manifesto-Appello”, desiderano farlo in quella sede, o sono interessati a conoscere meglio i contenuti della proposta. L’Assemblea sarà l’occasione per scegliere i candidati cesenati nella lista della circoscrizione di Forlì-Cesena, così come nella stessa data, analoghe assemblee organizzate in tutti i territori della regione, sceglieranno i candidati da inserire nelle 9 liste provinciali previste dalla legge elettorale dell’Emilia-Romagna. Le diverse proposte saranno poi “validate” da un’Assemblea plenaria regionale prevista a Bologna sabato 20 settembre alle 15.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sinistra di Tsipras ci sarà anche alle elezioni regionali: primo incontro

CesenaToday è in caricamento