Politica Savignano sul Rubicone

Elezioni regionali, oltre 12mila savignanesi al voto: sette gli ultracentenari

Sette infine gli ultracentenari della città chiamati al voto: Savignano conta infatti 3 uomini e 4 donne che hanno tagliato il traguardo del centesimo compleanno

Sono 12.975 gli elettori savignanesi chiamati al voto per il rinnovo dell'assemblea legislativa e del presidente della giunta regionale di domenica, giornata in cui 3 milioni 400mila cittadini emiliano romagnoli potranno esprimere il loro voto in 4.500 sezioni elettorali del territorio. A Savignano le 17 sezioni allestite in cinque diverse sedi (le scuole Dante Alighieri, Giulio Cesare, Rio Salto, Fiumicino, Aldo Moro) sono pronte a ospitare i quasi tredicimila elettori, di cui 6.328 maschi e 6.647 femmine. Come in tutta la Regione, i seggi rimarranno aperti nella sola giornata di domenica 23 dalle 7 alle 23.

A votare per la prima volta nella loro vita, in questa tornata elettorale, saranno 86 neomaggiorenni savignanesi (45 maschi e 41 femmine), mentre due ragazze classe 1996, nate il 25 e il 26 novembre, solo per pochi giorni non potranno partecipare alla consultazione. Molti ragazzi nati nei primi cinque mesi del 1996 hanno già avuto occasione di partecipare al voto con le elezioni amministrative di fine maggio.

Sette infine gli ultracentenari della città chiamati al voto: Savignano conta infatti 3 uomini e 4 donne che hanno tagliato il traguardo del centesimo compleanno. Chi non ha ancora provveduto al ritiro della tessera elettorale o chi l'ha smarrita è possibile recarsi all'Urp del Comune di Savignano (piazza Borghesi 9) sabato dalle 8 alle 18 e domenica dalle 7 alle 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, oltre 12mila savignanesi al voto: sette gli ultracentenari
CesenaToday è in caricamento