Elezioni, Potere al Popolo: "Scuola vittima di tagli, brutte pagine anche a Cesena"

“Negli ultimi anni il caos sedi scolastiche è stata una bruttissima pagina per il territorio cesenate, culminata qualche giorno fa con la protesta e la mobilitazione di 1800 studenti"

“Negli ultimi anni il caos sedi scolastiche è stata una bruttissima pagina per il territorio cesenate, culminata qualche giorno fa con la protesta e la mobilitazione di 1800 studenti (e le loro famiglie) di due licei di Cesena, il "Liceo Alpi" e il "Liceo Monti". Una realtà che parla di aule inagibili, di infiltrazioni e secchi d'acqua ad arginare una situazione inaccettabile. Con l'Amministrazione Comunale e la Provincia (ente depotenziato e ormai del tutto inutile), evidentemente in grande affanno”: lo dice Anna Strippoli candidata alla Camera per Potere al Popolo, parlando di formazione. 

Per Strippoli “parlare seriamente di scuola vuol dire parlare di una scuola pubblica di qualità, finalizzata all’acquisizione di un sapere critico, gratuita fino ai più alti gradi, laica e aperta davvero a tutte e a tutti.  La scuola, come l’università e la ricerca, sono state massacrate con tagli sistematici dei fondi e con attacchi alla libertà d’insegnamento e alla ricerca. Per questo è ora di cambiare veramente, con la cancellazione della legge 107/15 (conosciuta come la Buona Scuola, che di buono non ha proprio nulla) e di tutte le altre riforme che hanno immiserito la scuola, l’università e la ricerca”.
 
Potere al Popolo vuole l’abolizione della figura del “dirigente-manager” e il rilancio della collegialità e della vita democratica nelle scuole, l'introduzione di un limite massimo di 20 alunni per classe e la generalizzazione del tempo pieno per il primo ciclo d’istruzione, l'elevamento dell’obbligo scolastico a 18 anni e l'eliminazione dell’alternanza scuola-lavoro. Oltre ad un piano per l'edilizia e l'antisismica , Potere al Popolo chiede l’abolizione di ogni finanziamento alle scuole private. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento