menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, nasce a Cesena "Più Europa": appoggio alla coalizione di centrosinistra

Il direttivo è composto dal coordinatore Luca Pieri, da Riccardo Mellina Gottardo, Marco Montesi, Emanuele Tonini e Tommaso Natali

Nasce a Cesena il gruppo territoriale "Più Europa", una formazione eterogenea, per lo più costituita da under 35, avente l’obiettivo di promuovere valori, idee e programmi veicolati a livello nazionale dal gruppo nazionale e dai suoi rappresentanti Benedetto della Vedova ed Emma Bonino. Il direttivo è composto dal coordinatore Luca Pieri (impiegato di 35anni) e da Riccardo Mellina Gottardo (impiegato di 30 anni), Marco Montesi (impiegato di 30 anni), Emanuele Tonini (avvocato di 28 anni) e Tommaso Natali (ingegnere di 35 anni). Il gruppo, per le elezioni europee si impegnerà, attraverso banchetti, eventi e campagne di comunicazione sui social media, nella promozione del programma di +Europa e dei candidati della circoscrizione nord-est di Più Europa-Italia in Comune.

"I temi che ci stanno più a cuore sono l’equità generazionale, lo sviluppo sostenibile e la tutela dell’ambiente, temi sviluppabili in maniera significativa attraverso il coinvolgimento delle istituzioni europee nella vita di tutti i giorni - spiegano dal direttivo -. La presentazione ufficiale del gruppo si terrà il 21 maggio (luogo e orario in via di definizione) in occasione dell’evento che organizzeremo per le europee al quale saranno presenti alcuni candidati del movimento, Eugenio Fusignani e Alessandra Chiantoni già confermati, e alcuni esponenti del direttivo nazionale. Il progetto del nostro gruppo è a lungo termine: l’intento è quello di sviluppare una rappresentanza politica territoriale in grado di incidere sulla vita amministrativa della città senza mai rinunciare al dialogo con le altre forze politiche e con gli attori del territorio".

Per quanto riguarda le elezioni amministrative "+Europa Cesena" non si presenta con il logo nazionale ma partecipa, appoggiando la coalizione di centrosinistra guidata dal candidato sindaco Enzo Lattuca, attraverso le candidature del coordinatore Pieri Luca e di Tommaso Natali nelle file locali del Pri e di Marco Montesi e Riccardo Mellina Gottardo nella lista Cesena 2024. I promotori del gruppo fino all’anno scorso appartenevano alla lista civica Liberaldemocratici per Cesena, movimento locale dal quale sono usciti constatata la scelta del leader Libdem Luigi Di Placido di sostenere il candidato Andrea Rossi, voluto a capo della coalizione di centro destra (Lega, Popolo della Famiglia, Forza Italia, Fratelli d'Italia).

"Non si vuole dare lezioni di politica a nessuno, ognuno ha le proprie idee e convinzioni, ma la sensibilità politica che contraddistingue il nostro gruppo è differente e rende impossibile “facili” alleanze che portino a consensi provenienti da mondi con i quali non ci sono punti in comune e che tradirebbero i valori a noi cari - concludono dal direttivo -. L’obiettivo di +Europa Cesena per le amministrative è quello di portare discontinuità rispetto alla gestione Lucchi all’interno della coalizione di centrosinistra e di contribuire alla costruzione di quell’argine, invocato da Benedetto della Vedova, Emma Bonino e Federico Pizzarotti, contro i movimenti populisti, anti-europeisti, ultraconservatori. L’Europa Unita, oltre che essere la nostra destinazione, la nostra casa, è una grande opportunità per la nostra nazione, la nostra terra, la nostra Cesena".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento