Elezioni, Landi sui cambiamenti climatici: "Dobbiamo fare molto di più"

Argomenta l'esponente dem: "In questi 5 anni di governo guidato dal Partito Democratico sono stati fatti molti passi avanti nella tutela dell’ambiente

La problematica dei cambiamenti climatici al centro del programma elettorale del candidato Pd alla Camera dei Deputati Fabrizio Landi. Argomenta l'esponente dem: "In questi 5 anni di governo guidato dal Partito Democratico sono stati fatti molti passi avanti nella tutela dell’ambiente. Abbiamo firmato l'accordo di Parigi sul clima, approvato la legge contro lo spreco alimentare, introdotto colpe severe per i reati ambientali, ampliato l'ecobonus per gli investimenti nelle abitazioni e sbloccato finanziamenti fino a 9 miliardi di euro per il dissesto idrogeologico. Per quanto riguarda la mobilità, abbiamo dato linfa alla “cura del ferro”, con 60 km di metropolitana e tram, installato mille colonnine per le auto elettriche e aumentato gli investimenti per la ciclabilità".

"Ma sappiamo bene che la strada da fare è ancora lunga. Il Partito Democratico si è dato obiettivi molto concreti in questo ambito, tra cui: dare continuità alla Strategia Energetica Nazionale messa a punto in questi anni, per ridurre le emissioni e diminuire i rischi legati al cambiamento climatico; puntare in maniera decisa sull’economia circolare, come già la nostra Regione ha fatto con la legge promulgata di recente; migliorare l’efficienza energetica degli edifici; rilanciare un piano globale di illuminazione pubblica a Led; investire in mobilità sostenibile, sia acquistando nuovi treni e bus per dimezzare l'età media della flotta, sia sostenendo la diffusione delle auto elettriche - conclude -. Infine, anche a livello nazionale è necessario puntare sostenere la rigenerazione urbana e difendere il suolo con una legge efficace contro la cementificazione, come già fatto di recente dalla Regione e dal Comune di Cesena, con una Variante di salvaguardia votata due anni fa che va proprio in questa direzione.”

E conclude: "Vorrei ringraziare i nostri alleati della lista “Insieme”, che nei giorni scorsi hanno organizzato il convegno, poichè il tema è centrale ma fino ad ora è stato poco affrontato in questa campagna elettorale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento