Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Cesenatico

Elezioni, Fratelli d'Italia punta sui giovani: "Nel nostro programma è importante il futuro dei ragazzi"

"Fratelli d’Italia mette i giovani al centro: lo fa nel programma, ma anche nella lista dei candidati al consiglio comunale. Un gruppo di persone che presentano idee chiare e importanti per le generazioni future della città","

"Fratelli d’Italia mette i giovani al centro: lo fa nel programma, ma anche nella lista dei candidati al consiglio comunale. Un gruppo di persone che presentano idee chiare e importanti per le generazioni future della città", spiegano dal partito che si prepara alle comunali a Cesenatico..

“È necessaria un'azione urgente per tutelare le nuove generazioni, che sempre più spesso sono rimaste inascoltate, ignorate e soprattutto incomprese” dichiara Sebastiano Padovan, studente della facoltà di Scienze Internazionali e Diplomatiche di Forlì.
Padovan ha iniziato la propria attività politica nelle scuole e nelle strade della Romagna con l’obiettivo di coinvolgere il più possibile i suoi coetanei. “Ritengo che la mia determinazione e la mia conoscenza approfondita delle attuali dinamiche sociali giovanili, unita ad un'incessabile voglia di fare, possano giocare un ruolo chiave per ristabilire in modo permanente la socialità, la cultura e la sicurezza tra i ragazzi che vivono la città tutto l'anno”.

Per questo motivo è necessario realizzare progetti e attività che durino tutto l’anno e non solo nel periodo estivo, complice l'arrivo dei turisti in città. “Dispiace vedere che in questi ultimi anni Cesenatico si sia letteralmente arenata, a differenza di altre località vicine. Sono certo di poter dare un contributo concreto con le mie idee e con le proposte che continuo a raccogliere da amici imprenditori, residenti e turisti” spiega Alessio Girotti, anche lui candidato al Consiglio Comunale di Cesenatico. Militante politico ai tempi delle scuole superiori e da sempre nella destra italiana, Girotti è un operatore della ristorazione, motivo per cui conosce molto bene le attività del settore terziario.

“Mi sono sentito coinvolto in un reale rinnovamento in cui l’unico obiettivo è l'interesse comune e il bene di Cesenatico, e credo che la fusione delle personalità e delle competenze tra i vari candidati di questa lista sarà il simbolo del nuovo modo di fare politica per la comunità cittadina” spiega Gabriele Sandri, altro candidato del consiglio comunale di Cesenatico per Fratelli d’Italia.
Operaio nel settore metalmeccanico, Sandri è una persona volenterosa, dinamica e sensibile ma, allo stesso tempo, anche determinata. Il suo desiderio è quello di poter contribuire a rilanciare la sua città.

“Per me il vero significato di fare politica è quello di operare in modo scrupoloso e rispettoso per tutti - spiega Sandri - per risolvere o migliorare i problemi e le condizioni sia dei cittadini sia del paese”.

È dello stesso parere anche Rita Gozi, impiegata di 20 anni e desiderosa di garantire a lei e a tutti i suoi coetanei un futuro certo e sicuro. “Purtroppo negli ultimi anni ho notato in prima persona come le politiche comunali rivolte verso noi giovani siano state deludenti o quasi assenti. Se sarò eletta, mi adopererò in prima persona per far sì che ci sia più attenzione e iniziative rivolte verso il mondo giovanile” commenta.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Fratelli d'Italia punta sui giovani: "Nel nostro programma è importante il futuro dei ragazzi"

CesenaToday è in caricamento