menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Foschi (Forza Italia) lancia "Lo sportello per il cittadino per le piccole pratiche edilizie"

Il candidato al consiglio comunale: "In campagna elettorale si parla spesso di urbanistica ma poco di edilizia"

"In campagna elettorale si parla spesso di urbanistica ma poco di edilizia e di tutti gli appesantimenti burocratici connessi a queste pratiche". Lo dichiara l'architetto Vittorio Foschi, candidato al consiglio comunale per Forza Italia, che sostiene Andrea Rossi come candidato sindaco.

Vittorio Foschi (già dirigente all’urbanistica di vari Comuni del cesenate) illustra la sua 'ricetta': "Il Comune dovrebbe aprire uno sportello per il cittadino dedicato alle piccole pratiche edilizie. Questo ufficio, denominabile SUECC (Sportello Unico per la Consulenza  Edilizia delle Case dei  Cittadini Cesenati)  sarebbe aperto ai cittadini cesenati e gestito dallo stesso personale comunale. Come potrebbe funzionare? Il Signor Mario o la Signora Maria, proprietari di un immobile, casa o appartamento che sia, se decideranno di ristrutturarlo con opere di manutenzione ordinaria soggette per Legge a CILA (Comunicazione di inizio Lavori) , si potranno recare al SUECC e riceveranno gratuitamente una Consulenza Tecnica e  Amministrativa sul come fare e saranno aiutati a consegnare la documentazione che gli consentirà il giorno dopo di poter iniziare i lavori".

"Se i lavori richiesti - prosegue Foschi - dovessero essere più complessi, manutenzione straordinaria e/o nuova costruzione si aiuterà il Cittadino Cesenate a capire cosa è necessario presentare in Comune, con l’ausilio di un Tecnico libero professionista privato che dovrà curargli la pratica".

"Ma questo istituendo ufficio potrebbe essere utile anche per snellire tutte quelle procedure che sono relative all’acquisto o vendita di fabbricati. E’ a tutti noto oggi come si siano appesantiti molto gli oneri burocratici nella vendita o nell’acquisto. Certificazioni di conformità, certificazione energetiche, di agibilità. Tutti oneri che appesantiscono le procedure. Molti di questi dati sono già in possesso dell’amministrazione comunale che potrebbe fungere da archivio per il cittadino e che può svolgere quella consulenza di base e gratuita tale da semplificare la vita a chi vuole vendere o comprare o magari o deve fare una succesisone o a chi semplicemente vorrebbe fare un piccolo intervento in casa ma non sa con chiarezza a che cosa va incontro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento