Politica

Elezioni, Fondamenta: "Creare un Osservatorio permanente sulle condizioni di lavoro"

Le proposte della lista civica in materia di lavoro: "Garantiremo percorsi di riqualificazione per coloro che hanno perso il lavoro"

Fondamenta - Cambiamo Cesena dal basso illustra la sua ricetta in materia di lavoro: "Nell’ambito delle competenze del Comune sul tema, creeremo un Osservatorio permanente sul lavoro, sulla condizione dei lavoratori, dei tirocinanti e degli studenti in alternanza scuola/lavoro, con particolare attenzione alla lotta al caporalato (purtroppo presente nel nostro territorio) e per il rispetto dei diritti dei lavoratori disabili. Garantiremo percorsi di riqualificazione per coloro che hanno perso il lavoro, potenziando i servizi di sostegno e ricerca lavorativa".

"Creeremo un Tavolo - prosegue il movimento - sul lavoro con lavoratori, sindacati, imprese, associazioni di categoria, amministrazione e Università, con lo scopo di favorire accordi tra lavoratori e imprese per migliorare il rapporto vita-lavoro, per coordinare i servizi della città anche in funzione delle esigenze dei lavoratori (genitori lavoratori ecc), e per mettere in rete tra loro le imprese e il mondo della ricerca. Sosterremo inoltre il progetto di Legge regionale per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di stipendio".

"Diminuiremo l’Imu per negozi, capannoni e uffici, e riattiveremo e potenzieremo il progetto “Riaccendiamo le vetrine” (negozi sfitti dati, gratis o canone bassissimo, ad artigiani e artisti, in cambio di sconti fiscali) estendendolo anche a giovani liberi professionisti, a chi ha perso il lavoro e/o vuole provare a rilanciarsi.  Redigeremo una Carta dei Diritti dei lavoratori della "gig-economy", rivolta cioè a quelle persone che hanno commissioni di lavoro tramite internet e app (fattorini-riders, ad esempio, ma anche liberi professionisti). Predisporremo inoltre borse di lavoro per i giovani, con impieghi utili all’intera società (progetti per la cura del verde, assistenza, doposcuola, ecc…), assegnate su basi meritocratiche e sociali".

"Lavoreremo - conclude Fondamenta - per la chiarezza, semplificazione e facilitazione normativa e burocratica, continuando anche nella digitalizzazione delle normative e in un sito del Comune sempre efficiente, smart e intuitivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Fondamenta: "Creare un Osservatorio permanente sulle condizioni di lavoro"

CesenaToday è in caricamento