Elezioni, Fabbri (Cesena in Comune) punta sui cittadini: "Rafforzare democrazia partecipativa"

Il candidato sindaco: "Partecipazione non significa mettersi d'accordo per forza, ma far emergere una pluralità di voci e punti di vista"

Davide Fabbri, candidato di Cesena in Comune, si avvicina alla data delle elezioni, e illustra la sua 'ricetta' di proposte: "Uno dei processi principali che ha caratterizzato, in negativo, la città di Cesena, è stata l'esclusione dei cittadini e delle associazioni organizzate da una vera partecipazione alle scelte", l'analisi di Fabbri.

Secondo il candidato della lista civica Cesena in Comune: "A livello locale, il ruolo delle amministrazioni è andato progressivamente modificandosi e facendosi più complesso, di fronte alla crescita di responsabilità regolative (pensiamo al crescente ruolo dei Comuni nella definizione delle politiche del welfare) e all’emergere di sempre nuovi e più complessi problemi ambientali, sociali ed economici.Inoltre è sempre più evidente come la legge elettorale dei Comuni ha accentuato il potere del Sindaco e della Giunta (l’esecutivo è nominata dal Sindaco, non è eletto dai cittadini)".

"Il nostro obiettivo, determinare uno sviluppo urbano fondato sulla cultura e sulla salute non può, dunque, prescindere dal tentativo di promuovere un forte radicamento e rafforzamento della democrazia a livello comunale. Occorre allora realizzare una autentica democrazia partecipativa".

Prosegue Fabbri: "La partecipazione alle scelte non vuol dire mettersi d’accordo a tutti i costi, né fingere che, all’interno della città, non vi siano interessi contrapposti e conflittuali; l’obiettivo è, invece, proprio quello di far emergere una pluralità di voci e punti di vista. La democrazia partecipativa non è una tecnica di governo neutra: la democrazia partecipativa è un processo finalizzato ad allargare la democrazia, sperimentare pratiche di democrazia diretta, diminuire la disuguaglianza fra i cittadini".

"Per questo - prosegue Fabbri - pensiamo sia prioritario affrontare le seguenti questioni: Il giornale informativo “Cesena informa”, fatto recapitare a tutte le famiglie cesenati, deve essere profondamente rivisto: deve divenire un autentico strumento informativo e di dibattito per la città; potenziamento e miglioramento del sito internet istituzionale del Comune di Cesena: tutto questo deve avvenire non solo nella direzione di migliorare la comunicazione del comune ai cittadini, ma anche in quella di promuovere momenti di dibattito e comunicazione fra i cittadini e dai cittadini al Palazzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine "lo strumento del Bilancio dovrà adattarsi ad esigenze di trasparenza e lettura, anche per i non addetti ai lavori. La redazione del Bilancio e la tenuta della contabilità locale devono essere strumenti costruiti con lo scopo di dare ai cittadini le informazioni necessarie per valutare i propri amministratori, senza bisogno di interpreti, ma rendicontando in modo trasparente e leggibile, per permettere giudizi consapevoli".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento