Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica Cesenatico

Elezioni comunali, la lista civica Buda presenta altri 2 candidati: Stefano Giunchi e Raffaella Martone

La Lista Civica Buda presenta la propria squadra con la quale si presenterà alle elezioni amministrative di Cesenatico che si terranno il 3 e 4 Ottobre

La Lista Civica Buda presenta la propria squadra con la quale si presenterà alle elezioni amministrative di Cesenatico che si terranno il 3 e 4 Ottobre.

Oggi è il turno di Stefano Giunchi e Raffaella Martone. "Nato a Cesenatico nel 1977 - si racconta Stefano Giunchi - sono felicemente sposato da 20 anni e padre di tre figli, famiglia con la quale risiedo nella nostra città. Dal 1999 lavoro presso una nota azienda leader mondiale nel settore del wellness, amo lo sport in tutte le sue declinazioni, fra le quali preferisco calcio, mountain-bike e beach tennis. Fin da piccolo mi ha sempre appassionato ascoltare i più grandi discutere di politica e, ora che sono adulto, voglio cercare di mettere in pratica i discorsi e i valori coi quali sono cresciuto. Ho deciso di sostenere Roberto Buda e la sua Lista Civica in queste elezioni comunali perché non si può pensare di cambiare e migliorare le cose per la nostra Cesenatico senza impegnarsi in prima persona. Penso che una delle priorità sarà quella di avallare la realizzazione dei Condhotel, così da riqualificare le zone delle colonie rendendo Cesenatico ancora più bella, attrattiva e in grado di accogliere e ospitare al meglio i turisti in una città amministrata da persone competenti che sappiano ascoltare le esigenze di tutti. È fondamentale levare l'ancora e rimettersi a navigare!".

Si racconta anche Raffaella Martone: "46 anni, lavoro nelle scuole materne e forse anche per questo il pensiero per le future generazioni è per me fondamentale: non possiamo permetterci di non investire sui piccoli, il rischio per il domani sarebbe troppo grande. Ho sempre accettato le sfide che la vita mi ha presentato e anche in questo caso ho deciso di rendermi disponibile per una nuova avventura nella mia vita. Sono fermamente convinta che ognuno di noi, nel limite delle proprie possibilità, debba rendersi parte attiva nella vita politica del nostro paese, ad ogni livello. Questo ci consente di contribuire e partecipare alle scelte che condizionano le sorti del paese e di chi ci vive, sia per la nostra che per le future generazioni. Le fondamenta sono da sempre la parte più importante di una struttura perché non crolli, e chi guida il paese sia esso Cesenatico o l'Italia deve esserne una delle colonne portanti. Nella nostra città ci sono nata e posso aver girato ogni posto del mondo ma le mie fondamenta sono qui, e grazie a Roberto che me ne ha dato l'opportunità voglio diventarne, nel mio piccolo, parte integrante. Siamo un bel gruppo e sicuramente insieme daremo dimostrazione che tante colonne danno solidità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, la lista civica Buda presenta altri 2 candidati: Stefano Giunchi e Raffaella Martone

CesenaToday è in caricamento