Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Elezioni, votano 3 comuni del Cesenate: le liste e i candidati. A Cesenatico sfida infinita tra Gozzoli e Buda, a Gatteo in lista anche Vincenzi

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre si svolgeranno le consultazioni elettorali per l'elezione diretta del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale in 3 comuni del Cesenate: si tratta di Cesenatico, Gatteo e Sogliano

Domenica 3 e lunedì 4 ottobre si svolgeranno le consultazioni elettorali per l'elezione diretta del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale in 3 comuni del Cesenate: si tratta di Cesenatico, Gatteo e Sogliano. Domenica 3 ottobre si voterà dalle 7 alle 23 e lunedì 4 ottobre dalle 7 alle 15. L’eventuale turno di ballottaggio avrà luogo nei giorni di domenica 17 ottobre e lunedì 18 ottobre.

Nei comuni che superano i 15mila abitanti, è eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (ossia il 50% + 1). Se nessun candidato sindaco raggiunge tale soglia, si tornerà a votare per l’elezione diretta del sindaco domenica 17 e lunedì 18 ottobre per il ballottaggio (stessi orari del primo turno). Cesenatico conta circa 25mila abitanti, ma sono in corsa solo due candidati. Sia Sogliano che Gatteo sono abbondantemente sotto la soglia dei 15mila abitanti, sarà eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene il maggior numero di voti.

Elezioni amministrative 2021: le notizie

A Cesenatico si rinnova la sfida tra Gozzoli e Buda

A Cesenatico sono solo due i candidati, la sfida è tra il sindaco uscente Matteo Gozzoli e Roberto Buda. Gozzoli, 36 anni, è alla guida di una coalizione di centrosinistra e riceve il sostegno di 4 liste (Partito Democratico, Partito Repubblicano, e le due liste civiche Cesenatico in Comune e Cesenatico Civica). Roberto Buda, 48 anni, già primo cittadino cesenaticense dal 2011 al 2016, e sconfitto da Gozzoli nell'ultima tornata elettorale al ballottaggio, ha ricompattato la coalizione di centrodestra. Tre le liste che sostengono Buda: Lega Cesenatico, Fratelli d'Italia e Lista civica Buda.

Elezioni a Cesenatico: intervista a Matteo Gozzoli

Elezioni a Cesenatico: intervista a Roberto Buda

Il programma elettorale del centrosinistra

Cesenatico: liste e candidati

Centrosinistra (Gozzoli)

Pd

Roberto Casali, Jacopo Agostini, Cristina Baiardi, Silvia Ceredi, Mario Drudi, Marco Gasperini, Manuel Guidotti, Valentina Montalti, Gaia Morara, Giuseppe Nardiello, Greta Passanese, Francesco Rondoni, Maria Rita Sirri, William Spinelli, Michela Strada

Cesenatico in Comune

Francesca Battistini, Daniela Guiducci, Amira Bouchrit, Alessandro Chionchio, Roberto Cialotti detto Maurizio, Rosario Fichera, Davide Fiscella, Elena Mosconi, Giorgio Pagan, Nicola Pagliarani, William Piscaglia, Amanda Rossi, Guglielmo Savadori detto Mino, Lorena Savastano, Benvenuto Torresi detto Nevio

Cesenatico Civica

Stefano Pignotti, Raffaella Belli, Mauro Bernieri, Claudia De Pascali, Lorena Fantozzi, Giacomo Frigoli, Emanuele Leoni, Giuditta Matteucci, Roberto Monticelli, Cecilia Nasolini, Marco Olivieri, Francesco Occhipinti, Mauro Palazzi, Marino Pieri, Monia Rustignoli, Chiara Wehlte

Partito Repubblicano

Mauro Gasperini, Stefano Bazzocchi, Roberta Bisacchi, Matteo Cantoni, Federcia Monticelli, Gianpaolo Pagliarani, Giovanni Rossi, Monica Rossi, Daniela Ruscelli, Giacomo Siroli, Maurizio Zamagni

Centrodestra (Buda)

Lega

Giulia Zecchi, Filippo Zamagni, Marcello Fornari, Alex Pirini, Romina Ferrari, Roberto Casali, Giuditta Sintini, Lorenzo Pirini, Rita Graziella Tessarolo, Maurizio Prati, Simone Foschi, Monica Cotos, Raffaele Della Rondine, Nicolò Tralci

Lista civica Buda

Lina Amormino, Fabio Bandieri, Massimiliano Berlati, Lalla Bertolozzi, Simonetta Brugnoli, Stefano Giunchi, Thomas Gualtieri, Fabio Lacchini, Alessandro Manganoni, Raffaella Martone, Stefania Salsi, Cristian Sarpieri, Fiorenza Venturi, Simone Visani, Pietro Vulcano, Pierangelo Zavalloni

Fratelli d'Italia

Carmine Emilia Zarrelli, Gloria Cassinadri, Umberto Cestelli, Barbara Bellelli, Giovanni Brugnera, Luca Canini, Massimo Giorgetti, Alessio Girotti, Rita Gozi, Michela Onofri, Sebastiano Padovan, Federica Pratelli, Paola Maria Rossi, Gabriele Sandri, Alessandra Viganò, Paolo Zanoli

A Gatteo il sindaco uscente Vincenzi candidato consigliere

A Gatteo si sfidano Roberto Pari, 50 anni, candidato del centrodestra dopo il passaggio di consegne con il sindaco uscente Gianluca Vincenzi, quest'ultimo è tra i candidati al consiglio comunale della lista Gatteo che vorrei. Pari è stato vicesindaco nella sindacatura di Vincenzi che nel 2016 vinse con un risultato netto. Per il centrosinistra il candidato sindaco è Matteo Pivato sostenuto dalla lista Gatteo Cambia. Pivato ha 46 anni ed è un albergatore.

Gatteo: liste e candidati

Centrodestra (Pari)

Lista Gatteo che vorrei

Gianluca Vincenzi, Deniel Casadei, Stefania Bolognesi, Angelo Bocchini, Lorenzo Campedelli, Donatella Grilli, Chiara Delmagno, Alessio Zanotti, Davide Mario Branzanti, Mirco Berlati, Alex Pagliarani, Grazia Spalluto

Centrosinistra (Pivato)

Gatteo cambia

Moira Pedrelli, Gino Pari, Patrizia Poggi, Pietro Gobbi, Amail El Bouzerkraoui, Nicolò Francesco Righi, Morena Raggini, Simone Diani, Lara Soldati, Luigi Buratti, Clio Angelini, Egisto Dall'Ara

Al voto anche Sogliano

Si vota anche a Sogliano dove per la prima volta si sfidano due donne: la candidata sindaca del centrosinistra è Tania Bocchini con l'appoggio della lista Sogliano di tutti. 43enne, è consigliera comunale uscente nell'area di minoranza. Il centrodestra mette in campo Caterina Gattamorta, sostenuta dalla lista Insieme per Sogliano al Rubicone. 36enne infermiera, è stata ai lavori pubblici nella squadra del sindaco uscente Quintino Sabatini.

Sogliano: liste e candidati

Centrosinistra (Bocchini)

Sogliano di tutti

Alessandro Chella, Andrea Gozzi, Aride Bucci, Erika Comandini, Francesco Suzzi, Gianfranco Bernucci, Lorenzo Ortolani, Marco Brigliadori, Mirco Farneti, Norberto Venturi, Rosaria Martellotta, Sasha Guazzarini

Centrodesta (Gattamorta)

Lista Insieme per Sogliano al Rubicone

Rossana Laghi, Elisa Botticelli, Matteo Pennacchi, Francesco Panico, Fabio Monti, Filippo Nardi, Marzia Pieraccini, Alfredo Cola, Matthew Scarpellini, Andrea Rossi, Cristina Vacchetti, Rosalba Persello

Come si vota

All‘elettore sarà consegnata una sola scheda. Ciascun elettore può:  tracciare un solo segno sul candidato sindaco: in questo caso il voto viene attribuito solo al candidato sindaco; tracciare un solo segno su una delle liste, il voto viene attribuito alla lista e al candidato sindaco collegato a tale lista; tracciare un segno sul candidato sindaco e su una delle liste collegate al medesimo candidato sindaco, il voto viene attribuito sia al candidato sindaco sia alla lista; esprimere il voto disgiunto, tracciando un segno sul candidato sindaco e un altro segno su una lista non collegata: in questo caso il voto espresso viene attribuito sia al candidato sindaco sia alla lista non collegata; l’elettore, infine, può esprimere fino a due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere, ma di genere diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Chi vota 

Per le consultazioni amministrative votano gli iscritti nelle liste elettorali che avranno compiuto il 18esimo anno di età entro domenica 3 ottobre 2021 compresa. Il voto si esercita presentandosi di persona presso la sezione elettorale del comune nelle cui liste si è iscritti. Per alcune categorie di elettori la legge prevede modalità di voto con procedura speciale: i militari delle forze armate, gli appartenenti a corpi organizzati militarmente per il servizio dello Stato, le forze di polizia e il corpo nazionale dei Vigili del Fuoco possono esercitare il diritto di voto in qualsiasi sezione del comune in cui si trovano per causa di servizio; i componenti dei seggi, i rappresentanti dei partiti o dei gruppi politici presenti in parlamento, sono ammessi a votare nella sezione presso la quale esercitano il loro ufficio; i ricoverati in ospedali o case di cura sono ammessi a votare nel luogo di ricovero; i detenuti, ancora in possesso del diritto di voto sono ammessi ad esercitarlo nel luogo di reclusione; i marittimi e gli aviatori, impossibilitati a votare nel comune di residenza, possono esercitare il diritto di voto in qualsiasi sezione del comune in cui si trovano per motivi di imbarco.

Tessera elettorale 

Per essere ammessi al voto gli elettori dovranno esibire la tessera elettorale, insieme alla carta di identità o altro documento di identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione, anche se scaduto, purché possa assicurare la precisa identificazione del votante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, votano 3 comuni del Cesenate: le liste e i candidati. A Cesenatico sfida infinita tra Gozzoli e Buda, a Gatteo in lista anche Vincenzi

CesenaToday è in caricamento