menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Europee, Tabacci presenta Bartolomei: "Europeisti, ma non acritici"

Bruno Tabacci referente del Centro Democratico, lunedì' mattina è stato ospite a Cesena, per presentare la candidatura di Maria Grazia Bartolomei per la lista Scelta Europea

Bruno Tabacci referente del Centro Democratico, lunedì' mattina è stato ospite a Cesena, per presentare la candidatura di Maria Grazia Bartolomei per la lista Scelta Europea. Durante l’assemblea Tabacci, ha spiegato che “essere Europeisti non significa aderire acriticamente a tutti gli indirizzi che hanno finora governato i processi decisionali dell’unione. Riteniamo infatti che nel corso della crisi economico-finanziaria siano emerse tutte le fragilità della costruzione Europea.”

Tabacci ha spiegato infatti che “sul piano politico l’unione ha reagito in ritardo e in modo ondivago al contagio che aveva colpito paesi come la Grecia, mostrandosi, agli occhi del mondo dei mercati come un insieme di stati-nazione privi di un vincolo solidaristico e di una solida architettura istituzionale e finanziaria. Sul piano economico l’Unione Europea, nel tentativo di superare le turbolenze sui mercati e le tensioni sui debiti sovrani, ha imposto ai paesi membri più fragili, tra cui l’Italia, l’adozione di manovre di consolidamento dei fondi pubblici drastiche ed accelerate, che in prima battuta hanno inibito il potenziale di crescita ed amplificato tendenze recessive già in atto. Manovre invocate senza tenere adeguatamente conto del fatto che soprattutto per le economie in recessione e di paesi fortemente indebitati sono preferibili aggiustamenti dei conti morbidi e graduali.”.

Spiega da parte sua Maria Grazia Bartolomei: “L’Italia non deve avere paura di far valere le proprie ragioni e di difendere un interesse nazionale che è perfettamente compatibile con quello dell’Europa ed è su queste fondamenta, ideali e programmatiche, che vogliamo riaffermare il prestigio e la leadership dell’Italia per una nuova Europa in un mondo che cambia”. Al termine dell’assemblea la candidata fa un appello al voto: “Votate Scelta Europea e datemi la preferenza perché il nostro territorio conti di più in Europa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento