menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Capponcini (M5S): "Asp, tanti punti interrogativi e non c'è un ipotesi su come affrontarli"

Il candidato sindaco del M5S: "Il presidente di Asp ha sollevato quattro punti interrogativi che incombono sulle attività programmate dell'ente"

Claiudio Capponcini, candidato sindaco del M5S interviene sul tema dei centri di accoglienza e sottolinea "l'importanza della nota rilasciata dal presidente di Asp Alen Balzoni sui quattro punti interrogativi che incombono sulle attività programmate della stessa Asp. Non sono elementi di poco conto, parliamo dell’affidamento dei centri di prima accoglienza, del possibile aumento dell’Iva, di progetti attivabili con i finanziamento del Fondo Sociale Europeo, per terminare con le eventuali variazioni sull’utilizzo del patrimonio".

La replica del presidente di Asp Alen Balzani

 "Ecco, tanti numeri snocciolati durante l’audizione in commissione consiliare, tanti quelli a corredo, - prosegue Capponcini - ma nessuna ipotesi di come affrontare i diversi scenari relativi ai quattro punti interrogativi (proroga gestione prima accoglienza, Iva, patrimonio, progetti e servizi attivabili con fondi europei) , quasi che il destino dei servizi di welfare e dei suoi 12 milioni di euro sia lasciato al caso. Riteniamo non sia serio affrontare con tanta leggerezza temi così importanti, per cui invitiamo il presidente di Asp ad una nuova, ed urgente, audizione in cui sciogliere i dubbi e dare garanzie di come si intendano affrontare i possibili eventi annunciati".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento