Politica

Elezioni, Baredi: "A Sinistra auspica lo scioglimento di Casa Pound"

E' quanto afferma la candidata al Consiglio comunale Maria Elena Baredi, la quale chiede "misure stringenti il prima possibile"

"Come "A Sinistra" proviamo rabbia al pensiero che Casa Pound, un movimento di estrema destra violento e razzista, non sia ancora stato sciolto per riorganizzazione del partito fascista". E' quanto afferma la candidata al Consiglio comunale Maria Elena Baredi, la quale chiede "misure stringenti il prima possibile. La Costituzione lo impone. Le leggi lo consentono". Baredi fa riferimento a quanto accaduto o a Casal Bruciato (Roma), dove i militanti Casapound hanno contestato l'assegnazione di una casa popolare a una famiglia di nomadi.

"Le molte aderenze politiche nella destra che si presenta come (sempre meno) rispettabile, non possono essere oggi un disincentivo ad agire - prosegue Baredi -. Bene la sentenza della Cassazione che riconosce la metodologia fascista nell'aggressione di Bari contro alcuni antifascisti, tra cui l'europarlamentare Eleonora Forenza. Il filosofo Karl Popper osservava come l'intolleranza verso l'intolleranza fosse una condizione necessaria per preservare una società democratica ed evitare, presto o tardi, derive autoritarie. Ora si proceda: fermiamoli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Baredi: "A Sinistra auspica lo scioglimento di Casa Pound"

CesenaToday è in caricamento