rotate-mobile
Politica Savignano sul Rubicone

Elezioni a Savignano, i tre candidati sindaci si confrontano stimolati da Cna: "Atmosfera vivace e fair-play"

Si è tenuto ieri sera alle ore 20.30 nella sala Galeffi del Comune l’incontro tra i candidati a sindaco per la città di Savignano Sul Rubicone

Si è tenuto ieri sera alle ore 20.30 nella sala Galeffi del Comune l’incontro tra i candidati a sindaco per la città di Savignano Sul Rubicone. La sala gremita di imprenditori e cittadini ha accolto i tre candidati a Sindaco per il comune di Savignano: Nicola Della Pasqua per la coalizione di centro sinistra, Luca Pirini, per la lista civica “Coraggio Savignano Cambia” e Lorenzo Sarti, per la coalizione di centro destra.
 
Il dibattito ha toccato i 5 temi proposti dall’associazione, Politiche sovracomunali, Fiscalità locale, Semplificazione, Sostegno alle imprese ed al lavoro, abusivismo e Sicurezza. Ogni candidato ha avuto la possibilità di esporre il suo pensiero sulle proposte fatte all’interno del documento di Cna che era stato presentato loro già da tempo.
 
Davide Caprili, presidente CNA Area Est Romagna, ha introdotto l’incontro sottolineando l’importanza del tessuto imprenditoriale di Savignano che deve essere protagonista anche delle politiche di una amministrazione al fine di mantenere questo patrimonio motore di crescita e sviluppo della città e dei suoi cittadini.
 
Franco Napolitano, direttore generale di CNA Forlì-Cesena ha esordito nelle conclusioni finali facendo i complimenti ai tre candidati per la preparazione rispetto ai temi proposti da CNA e alla correttezza del clima del dibattito. “La nostra associazione - ha continuato il direttore -  è accanto alle imprese da 70 anni ribadendo che tra i suoi compiti c’è e ci sarà sempre quello di mantenere un rapporto solido di confronto con le amministrazioni”.   
 
Il ritmo dettato anche dai tempi prefissati per ogni singola risposta e il forte entusiasmo arrivato dai 3 candidati hanno reso l’atmosfera accesa, vivace e mai noiosa. Il fair play dimostrato, anche da parte del pubblico intervenuto, è stato il tratto distintivo della serata. Questo è lo stile che piace a CNA; durante la serata abbiamo ascoltato approcci diversi ai problemi, soluzioni alternative tradi loro. Questa è la democrazia. Non ci resta che fare un in bocca al lupo ai tre candidati per l’8 e il 9 giugno prossimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Savignano, i tre candidati sindaci si confrontano stimolati da Cna: "Atmosfera vivace e fair-play"

CesenaToday è in caricamento