menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni a San Mauro, Pollini: "La fiera di San Crispino canale per la rinascita del centro"

E' l'opinione del candidato sindaco della lista "Tutti per San Mauro", Matteo Pollini

La fiera di San Crispino sia un "canale per la rinascita del centro cittadino". E' l'opinione del candidato sindaco della lista "Tutti per San Mauro", Matteo Pollini. "La storia della nascita di un’eccellenza calzaturiera ha radici profonde (come si legge sul sito del Cercal - Centro Ricerca e Scuola Internazionale Calzaturiera) da quel lontano ‘60 ci distinguiamo per professionalità, abilità e qualità artigianale - esordisce Pollini -. Il 25 ottobre di ogni anno noi sammauresi aspettiamo con entusiasmo la fiera di San Crispino, anni fa era un vero e proprio appuntamento con il folklore romagnolo ma con il trascorrere degli anni ha perso carattere, ha perso spessore e passione, la storia della nostra scarpa non si respira più tra le bancarelle della fiera".

"Un punto saliente del nostro programma riguarderà proprio questo fiore all’occhiello - continua -: la gestione della fiera di San Crispino deve tornare in mano all’Amministrazione evitando la delegazione totale ad associazioni esterne e “omologate”. Pensiamo che amministrazione e organizzatori di eventi professionisti debbano lavorare in concerto per riportare San Crispino al vecchio splendore... con qualcosa in più. • non solo prodotto “scarpa” finito, noi vorremmo mostrare ai visitatori tutto il processo di realizzazione della calzatura coinvolgendo anche un elemento fondamentale del nostro territorio: quelle piccole-medie aziende che lavorano in conto terzi e senza le quali l’eccellenza sammaurese non potrebbe mai essere riconosciuta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento