rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica Gatteo

Elezioni a Gatteo, Vincenzi presenta i candidati: "Un centro medico permanente"

La lista "Gatteo che vorrei", che sostiene la ricandidatura del sindaco uscente di centro-destra Gianluca Vincenzi, presenta il programma elettorale

La lista “Gatteo che vorrei”, che sostiene la ricandidatura del sindaco uscente di centro-destra Gianluca Vincenzi, presenta il programma elettorale per la prosecuzione della sua attività amministrativa. Per il ricandidato Vincenzi il documento è un “un elenco preciso di cose necessarie e fattibili, non campate per aria”.

GATTEO - Tra le proposte che spiccano c'è quella della creazione di un Centro medico permanente con pediatri e medici di medicina generale per offrire assistenza medica dieci ore al giorno e la creazione di Museo multimediale dedicato agli Antonelli all’interno del Castello interamente ristrutturato e riportato agli antichi splendori. “Progetti di ampio respiro – continua Vincenzi – che vanno necessariamente di pari passo con i piccoli grandi interventi di ogni giorno per una città che mira prima di tutto alla qualità della vita”.

E si arriva quindi al piano opere pubbliche, dove “Gatteo che vorrei” propone, in una nota, “a Gatteo appunto riqualificazione del Castello e creazione di un parco pubblico nella zona retrostante, la completa riqualificazione di piazza Vesi, un nuovo parcheggio tra il Castello e la scuola De Amicis, servizi igienici all’Oratorio San Rocco, riqualificazione delle vie Pascoli, Giovanni XXIII, Deledda, Montale, Quasimodo e Moretti. E ancora lavori alla scuola Pascoli (tetto, corte interna, marciapiede, parcheggio per bici e moto e 17 posti auto), parcheggio asfaltato per il campo sportivo e nuovi loculi al cimitero”.

SANT'ANGELO - Per Sant’Angelo invece si propone “la messa in sicurezza del Rigossa e relativo ponte, il centro polifunzionale per riunire in un’unica sede le forze di sicurezza, la riqualificazione di via Rubicone e di una lunga lista di marciapiedi, un’area sgambamento cani e un campo da calcio in erba a lato della palestra Palasidermec. A Fiumicino interventi sulla viabilità per risolvere le criticità, facilitando anche l’accesso e l’uscita dalla scuola, collegamento tra via Rodari e via Fiumicino, marciapiedi lungo la via Fiumicino, nuovi giochi per bambini al parco pubblico e anche qui area sgambamento cani”.

GATTEO MARE - A Gatteo Mare, infine, la “riqualificazione urbana su traverse e intersezioni tra via Matteotti e via I Maggio e revisione della viabilità, parco attrezzato con skate park nell’area verde di via Europa, pista ciclopedonale lungo la vecchia statale Adriatica connessa al percorso ciclopedonale esistente collegando la foce del Rubicone all’entroterra, riqualificazione ambientale di foce e lungofiume, potenziamento del ruolo di piazza della Libertà come arena spettacoli. “Senza dimenticare – continua Vincenzi – le piccole grandi manutenzioni della quotidianità: illuminazione pubblica da efficientare, manutenzione del verde, revisione dei servizi cimiteriali, individuazione del giusto fornitore per una puntuale pulizia delle caditoie, rifacimento dei sottoservizi ogni qualvolta si interviene su una strada”.

ECONOMIA - La crescita economica si declina invece in primis sul fronte turistico con la creazione di un Consorzio Turistico basato sulla compartecipazione di pubblico e privato, che curi l’intera gestione del sistema turistico, dagli eventi alla promo commercializzazione. Slancio anche alla mobilità eco-sostenibile, a Gatteo Mare, con il Punto di accoglienza che lascia i bus fuori dal centro e le navette ecologiche per spostamenti a impatto zero. Poi fibra ottica, estensione del wifi gratuito, agevolazioni fiscali per l’imprenditoria agricola e per le aziende che assumono i propri concittadini.

GLI ALTRI TEMI - Potenziamento della Polizia Municipale in seno all’Unione, videosorveglianza e controllo di vicinato sono i punti cardine per la sicurezza, mentre sul fronte ambientale raccolta dei rifiuti porta a porta e “casine dell’acqua” verranno estese a tutto il territorio, si sperimenteranno gli orti equosolidali e per ogni strada o marciapiede riqualificato verranno sempre ripiantumati nuovi alberi. Strutturatissimo e di grande concretezza anche il carnet di interventi per la “Vita di comunità”, che non dimentica nessuna delle fasce più deboli. Il nuovo Comitato di supporto sociale riunirà attorno al tavolo le associazione di volontariato e promozione sociale, i rappresentanti delle parrocchie, i cittadini volontari che intendano prestare competenze e tempo, l’assistente sociale e l’assessore al Sociale del Comune.

Per gli anziani poi un nuovo punto di ritrovo e condivisione all’ex caserma ristrutturata, trasferimenti insieme in pullman per le cure termali e potenziamento di ogni forma di assistenza domiciliare; per i ragazzi una sede da custodire e far crescere per fare di “Spazio giovani” un vero spazio fisico radicato, per i bimbi il Pedibus, tempo pieno e doposcuola e soprattutto l’ambizioso progetto di avviare, nel nuovo edificio di Gatteo Mare, anche unasezione di scuola media.

“Infine - conclude Vincenzi - tutti i servizi che gestiamo in forma associata con l’Unione Rubicone e Mare, dalla programmazione urbanistica all’integrazione degli stranieri, dal presidio del territorio alla Protezione civile: progetti da portare avanti insieme agli altri Comuni per essere sempre più incisivi ottimizzando le risorse”.

GATTEO CHE VORREI: I CANDIDATI

Non arriva a quarantaquattro anni l’età media dei dodici candidati in una lista (quattro donne e otto uomini) che mixa in parti uguali lavoratori autonomi e dipendenti, garantendo rappresentanza a tutte le quattro frazioni del territorio comunale.

Pierandrea Biagini – 52 anni – imprenditore agricolo – Gatteo

Roberto Pari – 44 anni – imprenditore – Gatteo Mare

Deniel Casadei – 25 anni – imprenditore e studente – Sant’Angelo

Angelo Bocchini – 50 anni – imprenditore agricolo – Sant’Angelo

Daniele Candoli – 59 anni – agente di commercio - Gatteo

Donatella Grilli – 57 anni – insegnante – Gatteo

Lorenzo Campedelli – 50 anni – commerciante – Gatteo

Grazia Spalluto – 43 anni – impiegata – Gatteo Mare

Davide Mario Branzanti – 42 anni – impiegato – Gatteo Mare

Marianna Acquaviva – 37 anni – arredatrice – Gatteo

Mirco Berlati – 42 anni – imprenditore – Fiumicino

Chiara Delmagno – 26 anni – commerciale tour operator – Gatteo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Gatteo, Vincenzi presenta i candidati: "Un centro medico permanente"

CesenaToday è in caricamento