Elezioni a Gambettola, Cna stimola il confronto tra i tre candidati sindaci

Dibattito pubblico nel teatro comunale tra Letizia Bisacchi, Remigio Pirini e Emiliano Paesani, che hanno illustrato le loro proposte

Si è tenuto lunedì nel Teatro comunale, l’atteso confronto elettorale tra i candidati a sindaco del Comune di Gambettola, Letizia Bisacchi della lista “Cittadini per Gambettola”, Emiliano Paesani della lista “Sicuramente Gambettola” e Remigio Pirini, della lista “La Gambettola che vorrei”.

L’incontro, organizzato e condotto da Cna, aveva come obiettivo quello di affrontare e presentare le problematiche e le proposte del sistema imprenditoriale, partendo da un vero e proprio “manifesto” che l’associazione aveva già fatto conoscere ai candidati.

In apertura dei lavori Marco Gasperini, presidente di CNA Forlì-Cesena, area Est Romagna, ha ribadito “i cinque ambiti principali di interesse per le imprese e che hanno una diretta influenza sul futuro sviluppo economico locale: politiche sovracomunali, fiscalità locale, semplificazione, sostegno alle imprese e lotta all’abusivismo e sicurezza”.

A seguito delle proprie ipotesi, Cna ha chiesto come i candidati intendano sostenere il tessuto imprenditoriale, soprattutto alla luce di proposte tangibili, come ad esempio quella sugli appalti pubblici a km 0 e, nel garantire a priori la piena collaborazione di CNA, ha precisato che l’associazione misurerà sul campo della concretezza, l’operato della futura amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto la  regia del moderatore Davide Buratti, i candidati hanno espresso unanime apprezzamento per il metodo usato e per la consistenza dei contenuti che, a seguito dell’ampio dibattito che si è sviluppato e dei numerosi interventi dei presenti, hanno spaziato anche su tematiche legate alle possibili sinergie con Longiano o coi Comuni del basso Rubicone, sulla gestione della via Emilia a fronte delle future variazioni della viabilità, sulla soluzione relativa al problema dell’area Sacta, su come valorizzare il centro storico, garantire la partecipazione di imprese e cittadini alla vita amministrativa, su come rendere disponibili incentivi per il sistema imprenditoriale ed al lavoro e dove reperire i fondi per farlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento