Elezioni, Bulbi ai futuri parlamentari: "Creare una regia unica"

Chiede di siglare una sorta di "patto di legislatura" che definisca gli obiettivi prioritari e l'azione che ciascuno deve svolgere con un confronto non episodico

Chiede di siglare una sorta di “patto di legislatura” che definisca gli obiettivi prioritari e l'azione che ciascuno deve svolgere nell'interesse dell'intera comunità con un confronto non episodico o legato ad emergenze, bensì organico e continuativo: è la richiesta che il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi fa ai candidati locali in lizza per il Parlamento.

Insomma, prima ancora delle elezioni la richiesta del presidente della Provincia è di individuare obiettivi condivisi per tutto il territorio e successivamente perseguirli in un “luogo dove amministratori locali e rappresentanti a livello regionale e nazionale possano incontrarsi e, sollecitati anche dalle istanze delle organizzazioni di rappresentanza di interessi collettivi imprenditoriali e sindacali, affrontare i problemi del nostro territorio, evitando però la ricerca della mera visibilità personale che, in passato, ha di fatto annullato questo tentativo di confronto”, dice Bulbi.

Questo perché, continua nella sua proposta Bulbi, serve “uno sforzo corale da parte di tutti gli attori pubblici e privati del territorio e rispetto al quale ognuno dovrà fare la propria parte nei luoghi di competenza. In quest'ottica la probabile nutrita rappresentanza locale nel prossimo parlamento deve diventare, al di là delle appartenenze politiche, l'occasione per rappresentare al meglio a livello nazionale le istanze ed i progetti della nostra provincia supportando l'azione degli enti locali”.

Non si parte da zero: “In questi anni, peraltro la collaborazione, fra territorio e rappresentanti a livello nazionale e regionale si è già sviluppata in maniera positiva ed ha consentito di cogliere importanti opportunità. Ricordo fra tutte la ristrutturazione delle Gallerie Caproni ed il restauro della Rocca delle Caminate. E' proprio la validità di questa prassi naturale a spingere verso un ulteriore salto di qualità nelle relazioni”

Queste le priorità che Bulbi indica per i futuri parlamentari, di tutti gli schieramenti: “Dare avvio a quelle grandi opere infrastrutturali, come la Via Emilia bis, che possono portare ossigeno alle imprese locali e creare occupazione sostenendo in primo luogo quelle iniziative di project financing a cui partecipano imprese locali; reperire risorse nei piani infrastrutturali nazionali per proseguire nell’ammodernamento della ‘Via Cervese’ e mettere in sicurezza la S.S 67 ‘Tosco-Romagnola”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sostenere lo sforzo delle amministrazioni locali attraverso un confronto costruttivo ma fermo con le Ferrovie dello Stato per ottenere un collegamento ferroviario più efficiente, attento alle esigenze dei pendolari e di quanti devo spostarsi nel paese e attivare azioni utili alla piena operatività dello Scalo merci di Villa Selva; ottenimento di risorse finanziarie straordinarie per imprese ed enti locali (ad esempio per i danni provocati dal "Nevone")”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento