Elena Baredi a Salotto blu: "Cesena è una città in crisi, ci sono responsabilità della politica"

L'ex assessore nella prima giunta guidata da Paolo Lucchi e segretaria regionale di Sinistra Ecologia e Libertà ha analizzato la situazione della sinistra

Elena Baredi, coordinatrice di Articolo1 a Cesena, è stata ospite dell'approfondimento "Salotto Blu" di Mario Russomanno in onda su Video Regione. L'ex assessore nella prima giunta guidata da Paolo Lucchi e segretaria regionale di Sinistra Ecologia e Libertà ha analizzato la situazione della sinistra: "Non è venuta meno la necessità di sostenere i ceti sociali svantaggiati né mancano le cose da fare. Manca una classe politica in grado di chiamare a sé il popolo della sinistra. Basti pensare a cosa sta accadendo in LEU, che anch'io ho sostenuto. Dopo la sconfitta del 4 Marzo i leaders, Grasso, Boldrini, Errani, sono letteralmente scomparsi, non ci hanno messo la faccia". In riferimento a Cesena, Baredi ha detto: " la nostra città in pochi anni ha perso Banca Romagna Cooperativa, la Cassa dei Risparmi, forse anche il Cesena Calcio. Una intera classe imprenditoriale sta scomparendo, cittadini e risparmiatori ne pagano le conseguenze. Chi governa la città non può chiamarsi fuori." La trasmissione andrà in onda mercoledì alle 23 e 15. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento